adv

Oggi, 26 giugno è San Vigilio, Vescovo e Martire. Patrono del Trentino e dell’Alto Adige. Ricevute, da Sant’Ambrogio, le insegne del mandato si adoperò per perseguirne ogni positivo risultato

A Napoli si dice così “Ricunuscènza rima cu’ astinènza” (riconoscenza fa rima con astinenza); una volta ottenuto il beneficio è difficile che ci sia riconoscenza.

Riflessione del giorno:

l’eleganza non urla, si esprime con grande posatezza.

 

 

Casimiro Toddichio