adv

Oggi, 3 giugno Santi Carlo Lwanga e 12 compagni. I Primi Martiri dell’Africa Nera

Carlo era paggio alla corte del re dell’Uganda e si convertì al Cristianesimo. Lui e 12 compagni furono arsi vivi affermando di voler pregare fino alla morte.

A Napoli si dice cosìQuanno chiove, lassa chiòvere e a do’ staie nun te mòvere (quando piove resta dove sei); quando il tempo è avverso bisogna aspettare che passi la tempesta senza agire.

Riflessione del giorno:

la presenza viva di una persona può essere percepita, in particolari casi, anche se la stessa è materialmente assente.

 

Casimiro Toddichio