4 Giochi da tavolo da giocare in compagnia sulla spiaggia!
adv

Tra vecchi e nuovi giochi da tavola

L’estate è alle porte, il caldo inizia già a farsi sentire e tutti vogliono andare al mare. Il distanziamento sociale e le restrizioni saranno i protagonisti indiscussi di questa nuova stagione, ma ciò non limiterà la voglia di divertirsi con gli amici e i parenti anche in spiaggia. A causa dell’impossibilità di divertirsi con giochi da contatto tipici della stagione, perché non dedicarsi ai giochi da tavolo? Pertanto, ecco alcuni passatempi studiati apposta per essere usati al mare!

UNO H2O

A questa lista non poteva mancare UNO, il gioco di carte più giocato, dopo il burraco o la briscola, sulla spiaggia. Per chi non conoscesse le regole, UNO è il gioco di carte dove i giocatori a turno cercano di abbinare (per colore o numero) una carta in loro possesso con quella scoperta in cima al mazzo. Il primo giocatore che rimane senza carte in mano vince. Le regole di UNO H2O non sono differenti, a cambiare però sono le carte. Le nuove carte, infatti, saranno in plastica resistenti all’acqua, quindi ancora più performanti rispetto al passato per la spiaggia.

Dobble

Dobble è di uno dei giochi di carte più famosi in commercio grazie alla sua facilità di comprensione e divertimento. I giocatori, messi dinanzi a due carte contenenti ciascuna 8 simboli, devono trovare l’unico simbolo in comune; sembra facile a dirsi, ma grazie ai 50 simboli collocati in maniera casuale sulle 55 carte, la sfida è tutt’altro che semplice. Dobble contiene 5 mini-giochi e può essere giocato da 2 a 8 giocatori. Il gioco è contenuto in una piccola scatola in latta di forma cilindrica e, tra le molteplici versioni, esiste anche la versione estiva waterproof.

Bang!

Di questo celebre gioco ne esistono tantissime versioni correlate da altrettante espansioni di gioco. Lo Sceriffo dà la caccia ai Fuorilegge. I Fuorilegge danno la caccia allo Sceriffo. Le pallottole volano. Chi fra i pistoleri sarà un aiutante dello Sceriffo, pronto a sacrificarsi per lui? E chi invece uno spietato Fuorilegge, che non aspetta altro che farlo fuori? Anche la Bang presenta una versione estiva pronta per far partire una sparatoria in spiaggia.

Sushi Go!

Con Sushi Go! è possibile giocare con delle carte raffiguranti diversi tipi di sushi sul tavolo davanti a se. Lo scopo è quello di rappresentare i piatti gustati nel corso della cena. Combo di carte uguali generano più punti. La difficoltà sta nel fatto che dopo aver calato le carte dalla vostra mano, bisogna passare il mazzetto di carte in vostro possesso al giocatore successivo, ricevendo un altro mazzo da quello che vi precede e con il quale agire nel turno successivo. Quest’azione non fa altro che simulare nel gioco lo scorrere del nastro su cui molti ristoranti di sushi fanno scorrere le pietanze, mantenendo il gameplay ancorato al tema.