adv

Oggi, 5 giugno è San Bonifacio

Vescovo e Martire. Inglese di nascita,  avviato alla religione cristiana sin da bambino, fu spinto da due missionari a seguire la voce intima che lo chiamava a servizio di Dio.
“Distacchiamo il cuore dagli onori, beni e piaceri della terra e prepariamoci un tesoro nel cielo, umiliandoci e mortificandoci”, fu il suo principio di vita. 

A Napoli si dice cosìL’amico vero nun dicette, ma facette” (il vero amico parla poco, ma profonde parecchio); non bisogna essere amico a parole, ma con  i fatti reali.

Riflessione del giorno:

il bello si distingue dal buono per la sua natura originale.

 

Casimiro Toddichio