adv

Al giorno d’oggi sono molti i produttori a vantare una vasta gamma di portatili per soddisfare ogni esigenza di mercato. Cerchiamo ora di analizzare insieme le migliori proposte su varie fasce di prezzo per scoprire quale potrebbe rappresentare la migliore scelta per voi.

Oggi tratteremo in particolare della fascia economica, per la quale urge una premessa: si ottiene spesso ciò che si spende. Per quanto vi siano prodotti con rapporti qualità prezzo davvero elevati, resta ancora impossibile acquistare un notebook da gaming o con materiali molto pregiati e ottime performance a un prezzo così basso.

Un computer di fascia bassa è comunemente utilizzato per operazioni basilari come controllare e inviare qualche mail, navigare in internet, vedere qualche video e scrivere documenti. Non è possibile spesso fare foto editing e video editing su queste macchine. Ogni operazione richiederà anche un pizzico di pazienza.

Qualsiasi prezzo scritto sarà relativo al momento in cui è stato scritto l’articolo, prendendo come riferimento Amazon quando possibile.

Senza ulteriore indugio, andiamo a vedere quindi quali modelli sentiamo di consigliarvi e per quale ragione! 

Notebook HP 255 G6

 

Impossibile non partire dal portatile più venduto su Amazon. Questo HP permette di svolgere le operazioni più basilari in modo abbastanza comodo, presentando caratteristiche di fascia bassa coadiuvate da un design tipico.

Il processore che muove questo notebook è un Radeon E2 di settima generazione, con scheda grafica integrata Radeon R2. Il clock del processore arriva fino a 2 GHz e permette di non subire importanti rallentamenti durante le operazioni di navigazione e scrittura. La RAM monta un modulo da 4 GB, con cui è possibile aprire varie applicazioni leggere o finestre di Chrome contemporaneamente. Un po’ ruvido e scomodo il touchpad, a cui si può ovviare collegando un mouse.

Si fa sentire la mancanza di un SSD nell’apertura di applicazioni e all’avvio del PC, ma il prezzo e la capienza dell’Hard Disk meccanico da 500 GB a 5400 RPM compensano questa mancanza.

Chiude il pacchetto uno schermo da 15,6 pollici, con angoli di visione non perfetti né colori spaventosamente vividi, in risoluzione 720p HD Ready. Il peso è di circa un chilo e mezzo e il corpo tutto di plastica di buona qualità.

Prezzo: 238,77 €

Prezzo (senza sistema operativo): 182,00 €

Asus Vivobook – Celeron n3350

Il secondo notebook analizzato è prodotto da Asus, utilizza processori della Intel. Oltre al modello con CPU Celeron n3350 ne esiste una variante con Pentium a circa 50 euro in più.

Il clock del processore è di 2,4 GHz, che assieme ai 4 GB di RAM e alla scheda grafica integrata Intel HD Graphics permette un utilizzo agevole della suite office e di ordinarie operazioni quotidiane.

Anche in questo caso non vi è un’unità allo stato solido per l’archiviazione dei dati, ma un Hard Disk meccanico da 500 GB a 5400 RPM. Lo schermo da 15,6 pollici ha una risoluzione di 1366×768 e nel complesso è abbastanza apprezzabile nonostante non sia particolarmente luminoso.

Il peso del PC è di circa 2 Kg, giustificati in parte dall’impiego di alcuni materiali più pregiati o da una lavorazione della plastica effetto alluminio spazzolato. Il touchpad risulta abbastanza liscio e comodo.

Prezzo: 269,67 €

Jumper Ezbook 3 Plus

 

Esteticamente anonimo, prodotto da una marca sconosciuta per molti, completamente made in china. Per quanto più simili a delle critiche, queste sono le principali ragioni del prezzo di questo notebook. Pur contenendo dei componenti di buona qualità, il prezzo si avvicina molto alla fascia bassa piuttosto che a quella media.

Se vi ritenete quindi pronti a rischiare un po’ con la garanzia e a provare un notebook al quale prestare un po’ di attenzione per installare la lingua italiana e eseguire la prima configurazione, potreste trovare un buon compagno in questo Ezbook 3 Plus.

Lo schermo da 14 pollici vanta una risoluzione full HD 1920×1080, pur essendo un pannello TN a differenza del “fratello minore più economico”, l’Ezbook 3 Pro, con schermo IPS.

Il processore è un Intel Core m3 Apollo Lake 7Y30, con grafica integrata HD 615. La memoria RAM è di ben 8 GB per multitasking leggermente più intenso dei modelli precedenti. La memoria di archiviazione è stavolta allo stato solido, anche se non molto capiente, vantando un SSD da 128 GB.

La costruzione è prevalentemente in metallo e il portatile è molto sottile e leggero, pesando solo 1,3 Kg. Presenti USB 3.0, touchpad molto largo e batteria abbastanza performante, anche grazie al processore poco energivoro. La tastiera non è retroilluminata.

Il prezzo di questo portatile è abbastanza oscillante, variando circa tra i 340 € in offerta per salire alle volte anche a 450 € circa, vi consigliamo quindi di aspettare una vendita Flash o uno sconto sostanzioso su siti di importazione come Gearbest o Banggood, tenendo a mente che la spedizione dalla Cina richiederà un’ulteriore attesa.

Prezzo: 340 – 450 € (variabile).

 

Premi QUI per vedere la prossima guida all’acquisto di Notebook targata PSB.