Ancelotti
L'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti
adv

Dopo le polemiche dell’allenatore del Napoli dei giorni scorsi sulle condizioni degli spogliatoi, oggi sembra che tutto sia rientrato

Solo pochi giorni fa Carlo Ancelotti aveva, tramite un comunicato, esternato tutta la sua preoccupazione e delusione per lo stato dello spogliatoio del San Paolo. Oggi, invece, nella consueta conferenza stampa pre-partita, si è dichiarato ottimista sulla conclusione in poche ore dei lavori.

Ancelotti: la conferenza stampa

Durante la conferenza stampa, oltre ai temi strettamente tecnici legati alla partita contro la Sampdoria, mister Ancelotti si è soffermato sulle sue parole polemiche di due giorni fa: “I lavori per completare il nostro spogliatoio stanno procedendo celermente, speriamo possa essere tutto a posto. La mia è stata un’esternazione fatta col cuore. C’è ancora preoccupazione perché gli spogliatoi dovevano esserci consegnati il 31 agosto perché al Napoli spettano gli arredi e se arrivi a questo punto senza la consegna, allora arriva la mia amarezza e delusione. Lo stadio è stato rimodernato e credo che la città di Napoli meriti uno stadio all’altezza, dove tutto funzioni. Tutto qui. Argomento chiuso, avremo uno spogliatoio nuovo, ma ci si poteva pensare prima e non arrivare sempre con l’affanno. Arredare 500 metri quadrati in pochi giorni non è cosa facile”.

A che punto sono i lavori allo stadio San Paolo?

Ricordiamo che lo stadio è stato riammodernato grazie alle Universiadi. Un’occasione che ha consentito di avere un impianto più moderno con nuovi sediolini, nuova pista d’atletica e, finalmente, i maxi schermi. Gli spogliatoi dovevano essere pronti per fine agosto, infatti, il Napoli chiese di giocare le prime due gare fuori casa, ma ci sono stati dei ritardi e molte polemiche. Adesso, però, sembra tutto risolto e il San Paolo è pronto a ospitare la prima gara in casa e il Liverpool per il debutto in Champions League.

Nato a Napoli nel 1983, Francesco De Fazio consegue, con lode, la laurea magistrale nel 2012 in “Comunicazione pubblica e d’impresa” presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e nel 2013, presso lo stesso ateneo, si specializza come “Esperto nell’orientamento scolastico, universitario e professionale”. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso l’Ufficio stampa del Provveditorato alla Opere Pubbliche Campania e Molise, ma la passione del giornalismo continua nel corso degli anni continuando a scrivere per vari giornali online. L’esperienza più significata inizia nel giugno 2012 dove lavora presso il Servizio di Orientamento e Tutorato del Suor Orsola Benincasa. In qualità di Consulente all’Orientamento ha svolto attività di: consulenza e colloqui di orientamento didattico e professionale, promozione di Ateneo, gestione social network, tutor d’aula.