Annamaria Colao ad una recente conferenza
adv

Durante il recente Congresso di Roma la Professoressa Annamaria Colao è stata eletta prossimo Presidente della Società Italiana di Endocrinologia

La napoletana Annamaria Colao, docente ordinario di Endocrinologia all’Università degli Studi di Napoli Federico II, è stata eletta alla presidenza della Società Italiana di Endocrinologia (SIE). La prima volta per una donna.

Il Congresso di Roma

La professoressa è stata eletta durante il Congresso di Roma, tenutosi al Palazzo dei Congressi, dal 29 maggio al 1° giugno 2019. La votazione ha riguardato più di 2000 medici, provenienti da tutta la Penisola.

La Colao guiderà la SIE per il biennio 2021-2023. Per il biennio 2019-2021 la presidenza è stata concessa al Professor Francesco Giorgino dell’Università di Bari.

Molto importanti le parole della docente, tratte da un suo post pubblicato sul suo profilo Facebook: “Per il mio maestro, per i miei collaboratori, per tutte le ricercatrici e le colleghe endocrinologhe italiane. Sono felice ed orgogliosa di essere la prima donna eletta presidente della società italiana di endocrinologia dalla fondazione nel 1964. Voglio ringraziare tutti i colleghi e tutti gli amici per la fiducia e l’infinito supporto”.

L’azione di Annamaria Colao

Annamaria Colao è Direttrice dell’UOC (Unità Organizzativa Complessa di Endocrinologia) dell’Azienda Universitaria Policlinico Federico II. Inoltre, è coordinatrice responsabile del Dipartimento che si occupa dei progetti di ricerca nazionali ed internazionali.

La professoressa Colao è autrice di centinaia tra articoli e pubblicazioni scientifiche, anche su riviste scientifiche.

Da dieci anni, inoltre, si dedica alla promozione della prevenzione in tutta Italia, in qualità di Presidente dell’Associazione Campus Salute Onlus.

Un orgoglio partenopeo al vertice dell’Endocrinologia italiana: un risultato più che meritato e che riempie di orgoglio l’intera città di Napoli.

Raimondo Miele

Alessandro Maria Raffone