mediaset
adv

Nasce Mediaset Play, la nuova piattaforma che permette di guardare la Tv online oltre che di accedere ai contenuti on demand

Mediaset continua a cavalcare l’onda del momento lanciando su Internet la Tv così come l’abbiamo sempre vista. Infatti, gli ultimi tempi hanno messo sempre più in evidenza un cambiamento del pubblico nei confronti dei programmi televisivi, nel quale Internet predomina rispetto alla classica televisione collegata al satellitare. Basti pensare, molto banalmente, al successo di Netflix o Amazon Prime Video.

Il lancio della TV di Mediaset su Internet

Scelta, dunque, quella di Mediaset assolutamente innovativa, studiata per cercare di ricolmare il divario di successo tra la propria azienda e Sky.

Il problema, però, potrebbe essere rappresentato dalla qualità della connessione ad Internet, dal momento che nel nostro Paese non è ancora diffusa a sufficienza la qualità della fibra ottica, che consente maggiore definizione e alla stesso tempo più velocità.

Arriva in Italia Mediaset Play

È stata, dunque, presentata ufficialmente Mediaset Play, la piattaforma online attraverso la quale si potranno guardare su Internet, ma soprattutto in maniera del tutto gratuita, tutti i canali televisivi del Biscione ed anche fiction, film e serie TV. Il tutto rintracciabile anche on demand.

Si può accedere a Mediaset Play attraverso tablet e smartphone sia con sistema operativo Android che iOS, oltre che attraverso Smart Tv o direttamente in rete. Basta semplicemente cliccare sull’indirizzo Mediaset.it oppure collegarsi al Play Store o all’Apple Store per trovare l’app aggiornata.

Quale sarà l’offerta messa a disposizione da Mediaset?

Sul sito sarà, innanzitutto, possibile collegarsi alle Dirette TV dei canali Mediaset: Rete 4, Canale 5, Italia 1, Italia 2, Top Crime, Focus, Iris, Venti, Mediaset Extra e TGCom 24. In più, è presente la funzione “restart” che permette di rivedere dall’inizio perfino un programma live.

È disponibile anche un’apposita Guida TV, precisa ed approfondita, in cui sono presentati i programmi con le loro caratteristiche, oltre che gli orari di trasmissione.

Ancora, è presente la funzione On Demand, la cui offerta non può competere con Netflix o Sky, ma in cui sono presenti contenuti firmati Mediaset o anche prodotti da altri.

Il tutto è disponibile in maniera del tutto gratuita ma prima di ogni contenuto e all’interno della programmazione ci saranno dei piccoli spot pubblicitari.

Dunque, non resta che provare.