adv

Centinaia di persone controllate e migliaia di euro in contravvenzioni al Codice della Strada. Sequestrati oltre 30 motoveicoli e 6 autovetture

I Carabinieri della Compagnia di Casoria insieme a quelli della Tenenza di Arzano e a quelli del 10 reggimento Campania, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli, hanno svolto nella settimana appena trascorsa servizi straordinari di controllo del territorio, all’esito dei quali sono state eseguite numerose perquisizioni domiciliari, veicolari e personali.

In un caso sono state sequestrate sigarette di contrabbando, rinvenute all’interno di un frigorifero abbandonato in un’area condominiale. Numerosi i controlli alla circolazione stradale con sequestro di oltre 30 motocicli e 6 autovetture tutti sprovvisti di copertura assicurativa.

Nel Rione 167, invece, i Carabinieri della Tenenza di Arzano, insieme a personale specializzato dell’Enel, hanno svolto un mirato servizio per contrastare il fenomeno dei furti di energia elettrica; all’esito dei controlli, sono stati riscontrati due allacci abusivi alla rete elettrica che sono stati messi in sicurezza dal personale tecnico.

I responsabili, beneficiari di corrente elettrica a “costo zero”, sono stati denunciati.

Nei giorni scorsi, inoltre, nel territorio di Arzano i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato una pistola scenica, abilmente occultata nel cortile di un edificio di via Mazzini.

Nella serata di ieri, è stato invece segnalato all’Inps un indebito percettore di Reddito di Cittadinanza

In particolare, durante i controlli stradali, i militari dell’Arma si sono imbattuti in un uomo che trasportava abusivamente sul motociclo delle bombole del gas. Successivi accertamenti hanno dimostrato che fosse percettore di Reddito di Cittadinanza.

Durante il servizio, i Carabinieri hanno controllato oltre 200 persone e circa 170 veicoli. Sono state elevate diverse contravvenzioni al Codice della Strada per un ammontare di oltre sessantamila euro ed eseguite decine di perquisizioni.

I controlli continueranno senza sosta anche nei prossimi giorni.