adv

I nerazzurri in vantaggio fino al 90′ grazie al gol di Pasalic, subiscono due gol in tre minuti

Impresa, purtroppo, solo sfiorata dalla bellissima Atalanta di Gian Piero Gasperini allo stadio Da Luz di Lisbona. L’Atalanta è la prima squadra esordiente in Champions League a raggiungere i quarti di finale dal Leicester City nel 2016 -2017 , la prima squadra italiana a riuscirci dalla Lazio nel 1999 – 2000.
Per il PSG é quarto di finale per la prima volta dal 2015 – 2016.

I nerazzurri questa sera hanno giocato il loro calcio, lottato e stretto i denti con coraggio; avrebbero proprio meritato di andare avanti in Champions.

Il primo tempo del match si è chiuso con l’Atalanta avanti grazie a Pasalic e nella ripresa la Dea è scesa in campo per soffrire e difendere risultato e qualificazione. Solo nel recupero, dopo una battaglia, è arrivato l’uno – due terribile dei parigini, che hanno ribaltato il risultato segnando prima con Marquinhos e poi anche con Choupo-Moting.

L’Atalanta torna a casa con l’amaro in bocca di aver sfiorato uno storico traguardo ma con la consapevolezza di aver disputato una grandissima partita stasera a Lisbona.
La prima semifinalista della Champions di quest’anno è il Paris Saint-Germain.

 

 

Francesco Manca