Audi: tutte le novità in arrivo nel prossimo trimestre
adv

Lusso, avanguardia, tecnologia sono solo tre caratteristiche che contraddistinguono la casa automobilistica tedesca con sede ad Ingolstadt: ecco i nuovi modelli in arrivo

Avanguardia

Audi ci ha da sempre abituato, soprattutto con l’avvento del nuovo millennio, a novità eccezionali nel campo automobilistico.
All’avanguardia, per l’appunto, ricordiamo difatti il suo carattere sportivo, ma comunque elegante e raffinato, a tal punto da arrivare nel 2000 a conquistare l’intero podio alle 24H di Le Mans.

Inserisce il cambio a innesti diretti DSG® di derivazione sportiva, sviluppa sistemi di infotainment continuamente aggiornati e semplici da utilizzare, non dimenticandosi comunque anche del bello ed importante fattore estetico.
Negli scorsi anni Audi introduce il pilota automatico: l’esempio massimo si ha con l’ammiraglia A8. Di seguito una dimostrazione; nei prossimi paragrafi si analizzeranno, invece, le prossime uscite e presentazioni della casa di Ingolstadt.


Audi A8, al 2018, l’auto più high-tech della storia?

Settembre 2018

Audi A6 Avant

Il restyling dell’Audi A6 Avant punta tutto sugli interni estremamente tecnologici e sulla gran qualità dei materiali utilizzati. L’auto presenta uno stile aggressivo ma elegante, così come motori più efficienti e adeguati.

Spiccano i seguenti: il benzina a sei cilindri 3.0 TFSI da 340 CV della A6 Avant 55 TFSI, il diesel a quattro cilindri 2.0 TDI da 204 CV della A6 Avant 40 TDI e il diesel a sei cilindri 3.0 TDI, nelle versioni da 231 CV per la A6 Avant 45 TDI e da 286 CV per la A6 Avant 50 TDI.
Tutti gli allestimenti presentano un sistema denominato “mild hybrid”, capace di far recuperare energia all’auto in frenata, facendo inoltre viaggiare l’auto a emissioni 0 per un breve periodo di tempo.

I prezzi salgono a partire dai 50 mila €.

All‘ interno i display touch MMI HD (di varie misure) formano un elegantissimo effetto ottico nel complesso della strumentazione e possono essere affiancati dal display opzionale da 12,3″ dell’Audi virtual cockpit.

Ben 7 conducenti possono personalizzare e salvare i propri profili utente. Le funzioni degli smartphone potranno essere letteralmente “trascinate” sullo schermo MMI in maniera da rendere più comodo e intuitivo l’utilizzo al guidatore.
Laser, sensori e quant’altro offrono anche su questa Audi il piacere della guida autonoma.

Audi Q8

Un Suv elegante e sportivo, un‘alternativa più audace dell’Audi Q7.
Ha un peso contenuto nonostante i quasi 5 metri di lunghezza, i 2 di larghezza e i 171 cm di altezza. Trazione 4X4, maneggevole e leggera su strada, ad oggi vi è una sola motorizzazione disponibile, quella V6 3.0 a gasolio della versione 50 TDI, con 286 CV.
Anche su questo modello (il Q8 50 TDI) è previsto di serie il sistema mild hybrid con batteria agli ioni di litio a 48 Volt.

I prezzi partiranno da circa 70 mila €.
Come nelle prossime che elencheremo e nell’Audi A6 Avant sopracitata, il sistema che controlla i comandi di Audi Q8 è praticamente privo di pulsanti.
È infatti composto da due ampi display touchscreen HD; inoltre questo “Suv coupè” ha la possibilità di regolare l’assetto su strada e gli ammortizzatori regolabili sono di serie.

Ottobre 2018

Audi A1 Sportback

Il restyling di questo modello è disponibile solo con carrozzeria a cinque porte. I passeggeri posteriori potranno finalmente avere un’esperienza più confortevole grazie agli spazi interni ampliati, ed alla capacità aumentata del bagagliaio. Vari i motori per l’Audi A1 Sportback, tutti turbo a iniezione diretta di benzina, o “TFSI”, da 95 a 200 CV.

La motorizzazione meno potente è quella a tre cilindri 1.0; invece le altre, grazie alla presenza di un ulteriore pistone, raggiungono cilindrate 1.5 e 2.0.

Prezzi da circa 19.000 euro.
L’intelligenza artificiale dell’auto può ottenere informazioni da internet, come i prezzi del carburante, ricercando parcheggi, ristoranti e quant’altro elencandoli sulle mappe. A richiesta si può installare l’ “Audi phone box” che offre una maggiore ricezione dati collegando il segnale dello smartphone all’antenna di bordo, mentre i cellulari che prevedono lo “standard Qi” si ricaricheranno.

Sono presenti inoltre sensori che evitano scontri con auto, persone o oggetti, così come la possibilità di parcheggio assistito: il conducente dovrà solo utilizzare i pedali, mentre lo sterzo sarà comandato dall’elettronica.

Novembre 2018

Audi Q3

La seconda serie di questo Suv è più larga e lunga, donandole un aspetto estremamente grintoso. I motori, a benzina, vanno da un 1.5 TFSI da 150 CV(Vers. Q3 35 TFSI) a un 2.0 TFSI da 230 CV(Vers. Q3 45 TFSI), passando per la 2.0 TFSI da 190 CV(Vers Q3 10 TFSI); tutte con filtro antiparticolato: componente fondamentale per diminuire drasticamente le emissioni inquinanti da polveri sottili. Sulle auto più potenti è di serie il cambio automatico a doppia frizione “S Tronic” a 7 rapporti, la trazione integrale “Quattro”.

La versione “35 TFSI” è, invece, a trazione anteriore con un cambio “S Tronic” a 7 marce.
La Q3 35, TDI da 150 CV, è l’unica motorizzazione Diesel disponibile fin ora, può essere a trazione integrale o anteriore, con cambio a doppia frizione o manuale a 6 marce.
Il prezzo partirà da 31 mila €.

Dicembre 2018

Audi e-tron Quattro

La grande novità di quest’anno è la prima auto interamente elettrica (di serie) di Audi. Lunga 490 cm, larga 194, alta 162 e con un passo di 293 cm, è considerabile come un “Suv sportivo” e monta due motori elettrici (uno davanti, l’altro dietro l’abitacolo) raggiungendo 408 CV totali. Dichiarata un’autonomia di guida di oltre 400km.

I prezzi per la versione base partono da 80.000 euro.
Ordinabile da dicembre 2018, questo modello elettrico potrà essere ricaricato domesticamente (inizialmente solo in Germania), addirittura anche a energia solare.
Esso monterà telecamere laterali al posto degli specchietti, in modo da evitare riflessi e offrire una più accurata visuale grazie anche alla tecnologia OLED.
Questa auto sfrutterà le frenate, inoltre, per recuperare fino al 30% di energia.

Per concludere ecco una dimostrazione completa dell’eleganza e della bellezza di questa nuova Audi:

Audi e-tron Quattro, interni ed esterni