Australia Italia
Debutto mondiale dell'Italia contro l'Australia
adv

Terminata la prima partita del girone tra l’Australia e l’Italia, grande risultato per le azzurre

Dallo Stade de Hainault di Valenciennes è andata in scena la sfida tra Australia e Italia. Le azzurre tornano ai mondiali dopo ben vent’anni.

La partita termina con una grande impresa per le azzurre! 3 punti conquistati contro le temibili avversarie.

Australia – Italia: primo tempo

Come da pronostici, l’Australia inizia molto forte con la giocatrice, forse, più temibile: Samantha Kerr. L’attaccante è già pericolosa al 3° con un colpo di testa che va alto sopra la traversa.

La reazione dell’Italia è immediata quando Mauro si rende pericolosa, ma trova attenta l’estremo difensore avversario. Al 9° grande illusione per le azzurre, quando Bonansea trova il gol, ma viene annullato per fuorigioco.

L’Italia ci prova ancora per ben due volte con il terzino della Fiorentina Guagni. L’Australia torna a gestire la gara ed è pericolosa al 20° su calcio di punizione e al 21° gli viene assegnato un calcio di rigore. La Kerr si fa respingere il rigore da Giuliani, ma l’attaccante è pronta a ribattere in rete.

Buon momento di forma dell’Australia che colpisce anche la traversa con Van Egmond e va vicino al gol con Logarzo.

Il primo tempo finisce con il vantaggio delle australiane.

Australia – Italia: secondo tempo

L’Italia parte subito forte e, grazie ad un errore difensivo delle avversarie, trova il gol del pareggio con Bonansea.

Dopo il gol delle azzurre, sembra che gli schemi siano saltati e ci sono capovolgimenti da una parte e dell’altra con un’occasione limpida per le australiane con Foord, ma ci pensa ancora Giuliani a salvare la situazione.

L’Italia, però, è in ottima forma e continua ad attaccare ma, ancora una volta, viene annullato un gol, questa volta a Sabatino che effettivamente era in offside.

Negli ultimi minuti l’Australia tenta di vincere la partita, ma i tentativi risultano inutili.

Incredibile al 95°! Bonansea trova il gol vittoria!

La partita finisce 1-2, grande impresa per le nostre calciatrici!

Il tabellino

AUSTRALIA (4-1-4-1): Williams; Carpenter, Polkinghorne, Kennedy, Catley; Van Egmond; Raso (70′ Gorry), Yallop, Foord (83′ Kellond-Knight), Logarzo (60′ De Vanna); Kerr. Ct Milicic

ITALIA (4-3-1-2): Giuliani; Bergamaschi (77′ Giacinti), Gama, Linari, Guagni; Cernoia, Giugliano, Galli (46′ Bartoli); Girelli; Mauro (59′ Sabatino), Bonansea. Ct Bertolini

MARCATORI: 22° Kerr, 55° e 95° Bonansea.

AMMONITI: Gama, Girelli, Cernoia, De Vanna.