Bloomsday, festa dedica a James Joyce
adv

Oggi, 16 giugno, è la festa annuale che l’Irlanda ha organizzato per commemorare il celebre scrittore James Joyce: il Bloomsday

Ormai il Bloomsday è una festa a livello mondiale, che si svolge ogni anno il 16 giugno per ricordare lo scrittore irlandese James Joyce

Il perché del Bloomsday 

In questa giornata commemorativa dedicata a Joyce (nato a Dublino il 2 febbraio del 1882 e deceduto a Zurigo il 13 gennaio 1941) si decise di rievocare la sua opera più celebre, Ulisse, che si svolge a Dublino in un solo giorno, il 16 giugno del 1904 per l’appunto. 

Bloomsday (in italiano il Giorno di Bloom) dal nome del protagonista del libro, Leopold Bloom. 

Il primo appuntamento

Questa data ha anche un’altra importanza per i fan dello scrittore irlandese. Il primo appuntamento tra Joyce e la futura moglie, Nora Barnacle, avvenne proprio un 16 giugno. 

I due si sarebbero sposati a Trieste, all’epoca parte dell’Impero Austro-Ungarico) il 20 ottobre del 1904. 

Salerno

A Salerno (Campania), dal 2015 si celebra il Bloomsday, vi è anche un sito online apposito che lo ricorda. 

Buon Bloomsday a tutte e a tutti!