Portici
adv

I Carabinieri della Stazione di Grumo Nevano, insieme a quelli del Reggimento “Campania” e del Nucleo Cinofili di Sarno, durante un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dal Comando Provinciale di Napoli, hanno denunciato tre soggetti, tutti del posto e già noti alle forze dell’ordine

Due i questi dovranno rispondere di furto di energia elettrica.

I contatori delle loro abitazioni erano stati manomessi per rilevare consumi elettrici falsati.
Il terzo, invece, è stato denunciato per contrabbando di sigarette. Era in strada e deteneva oltre 14 chili di “bionde” prive del sigillo dei Monopoli di Stato.

Durante il servizio sono state controllate 27 vetture e 77 persone. 2 le persone multate per violazioni alla normativa anti-contagio e altrettante quelle segnalate alla Prefettura per possesso di droga per uso personale.