CArdioPrevent
adv

Tra oggi e domani, a Napoli, si terrà il CardioPrevent@riab.it, organizzato dall’AICPR. Qui vogliamo ricordare due eventi in particolare: ECM e Cardioprevent Run

Tra venerdì 25 e sabato 26 ottobre si terrà a Napoli il CardioPRevent@ riab.it organizzato dall’Associazione Italiana di Cardiologia Clinica, Preventiva e Riabilitativa. La Dott.ssa Annarosa Miele ha organizzato due eventi, uno oggi e un altro domani. Oggi ECM (Educazione Continua in Medicina) e domani il Cardioprevent Run.

Dott.ssa Annarosa Miele

 

ECM (Educazione Continua in Medicina) – 25 ottobre

Questo evento congressuale è stato inserito da Aristea Education – Provider all’interno del Programma Nazionale ECM con obiettivo formativo: profili di assistenza, profili di cura, percorsi clinico-assistenziali, diagnostici e riabilitativi.

Questo evento è stato concepito e organizzato per tali figure professionali: medici chirurghi, dietisti, fisioterapisti e infermieri. Sono riconosciuti numero 9,8 crediti formativi e potrà ospitare un massimo di 200 partecipanti.

I crediti saranno concessi esclusivamente a coloro che avranno partecipato e che risultino essere appartenenti alle discipline e alle professioni indicate che rientreranno nel numero massimo di partecipanti per il quale l’evento è stato accreditato.

L’attestazione dei crediti è subordinata alla partecipazione effettiva all’intero programma formativo e alla verifica dell’apprendimento, reale o meno del candidato.

Cardioprevent Run – 26 ottobre

Per chi fosse interessato a partecipare a questo evento dovrà presentarsi alle ore 07.00 nella Hall dell’Hotel Excelsior, sabato 26 ottobre. La corsa è stata organizzata per ricordare che è importante occuparsi della propria sedentarietà durante i diversi congressi. Per questa corsa\camminata, che si svolgerà sul Lungomare della bella Partenope, è consigliato l’utilizzo delle scarpe ginnastica.

Avatar
Alessandro Maria Raffone, napoletano, classe ‘84, dopo la laurea in Scienze Storiche dell’Università Federico II, ha vinto un premio del Corso di Alta Formazione in Scienze Politiche “Studi Latinoamericani” dell’Università La Sapienza con la tesi Italia Fascista, Italiani all’estero e Sud America. Nel 2015 ha fondato l’Associazione Culturale “Heracles 2015”, la cui mission è far conoscere gli aspetti meno noti di Napoli. Ha scritto per la rivista Il Cerchio, e ha collaborato con il think thank indipendente Katehon. Ha concluso il Dottorato di Ricerca in “Storia, culture, e saperi dell’Europa Mediterranea dall’antichità all’età contemporanea” presso l’Università degli Studi della Basilicata nel febbraio 2018.