Ercolano
adv

I Carabinieri della sezione radiomobile di Castellammare di Stabia hanno sanzionato 19 persone per aver festeggiato un compleanno con fuochi d’artificio violando, così, la normativa anticontagio.

La vicenda ha avuto luogo in via Simmaco, alle ore 22.30 circa, di fronte al pronto soccorso dell’ospedale stabiese.

Quando sono stati esplosi alcuni fuochi d’artificio, i militari incuriositi, hanno immediatamente fatto irruzione in un’abitazione privata in cui 19 persone stavano festeggiando il 18° compleanno di uno dei presenti.

Tutte le persone coinvolte sono state sanzionate per aver violato la nuova normativa in materia di sicurezza sanitaria relativa al covid19.

A cura di Sala Stampa – Comando Provinciale Carabinieri di Napoli
Via Mario Morgantini 4 – Napoli
tel. 081-5483420 mail: provnasalastampa@carabinieri.it