adv

Il 10 gennaio 2019 è stata presentata la trilogia di Dark  Souls per console, già presente su Amazon e disponibile in quasi tutta Europa

 

The Dark Souls è il primo videogame  fantasy che ha rivoluzionato il genere degli RPG (dall’inglese role-playing game) per PS3 e Xbox 360 con il primo capitolo uscito nel lontano 2011.

Il successo è stato sempre crescente, infatti ad arricchire la trama intricata e a tratti inquietante sono state le successive espansioni (The Dark Souls II: Scholar of the First Sin e The Dark Souls III: The Fire Fades) e i vari DLC.

the dark souls trilogy

Nel 2012 la casa produttrice decise effettuare un porting per Microsoft Windows, dal momento che furono aperte diverse petizioni che ottennero migliaia di firme affichè il gioco fosse prodotto anche per pc.

Ecco che nasce Dark Souls: Prepare to Die Edition, un gameplay ancora più complesso in cui sono stati aggiunti diversi dettagli, come:  tre aree inedite con quattro boss, nuovi personaggi tra cui il cavaliere Artorias,  nuove armature e armi.

 

The Dark Souls Trilogy: uscirà anche in Italia

La Bandai Namco Entertainment Europe ha presentato The Dark Souls Trilogy Standard Edition, che sarà acquistabile dal 1 marzo 2019 per PS4 e Xbox One al prezzo di €69,99.

the dark souls trilogy

Al momento il pacchetto è disponibile solo in Giappone e in Nord America, infatti fino a poco tempo fa la Bandai Namco aveva dichiarato di non avere progetti simili per l’Europa.

Tuttavia, la situazione sembra essere cambiata, proprio perché dal sito Amazon Germania, Amazon Italia e Amazon Spagna è possibile acquistare The Dark Souls Trilogy per PS4 e Xbox One al prezzo sopraindicato.

the dark souls trilogy

Il cofanetto racchiude in sé tutti e tre i capitoli della saga di videogames più amata della FromSoftware, ognuno contenuto su un disco differente.

Inoltre, la box prevede le versioni più aggiornate di The Dark Souls remastered, The Dark Souls II: Scholar of the First Sin e The Dark Souls III: The Fire Fades, ogni gioco è completo di tutti i DLC, per questo l’esperienza di gioco sarà ancora più appassionante.

In occasione della presentazione realizzata dalla Bandai Namco, sono state mostrate due versioni della box, scopriamo le differenze.

The Dark Souls Trilogy: le differenze con le altre box

Per chi ancora non lo sapesse la trilogia The Dark Souls era già stata commercializzata in Asia e Nord America lo scorso ottobre, tuttavia l’edizione Europea non include la custodia Steelbook con il disegno del falò tipico del gioco, bensì una semplice custodia di plastica.

the dark souls trilogy

Altra differenza con le versioni presentate nel resto del mondo è la mancanza della The Dark Souls Trilogy Box Set che include, oltre i classici giochi, anche le colonne sonore contenute su un quarto CD.

Inoltre, all’interno delle altre box è presente un artbook, delle cartoline, dei fermalibri a tema e una scatola da collezione.

the dark souls trilogy

Questo tipo di versione è pensata soprattutto per i giocatori che approcciano per la prima volta al gameplay The Dark Souls, infatti con questo cofanetto avranno una raccolta completa di tutto ciò che può rendere la loro esperienza di gioco completa e affascinante.

Come sempre, stay tuned!

Avatar
Sarnataro Carla, nata a Villaricca il 21 giugno del 1993, ha conseguito il diploma nel 2012 presso il Liceo scientifico A.M. De Carlo a Giugliano, mentre la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche psicologiche nel 2015. A luglio 2018 ha conseguito la Laurea Magistrale con lode in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. La scrittura è una passione recondita che pian piano sta fiorendo attraverso diversi sbocchi; la lettura l’accompagna sin da piccola insieme ad altre passioni artistiche come la pittura e il disegno.