marmitte
adv

Napoli e provincia: Carabinieri del Comando Provinciale in prima linea nel contrasto al traffico di armi

Quello delle armi è un fenomeno allarmante, spesso percepibile solo quando i fatti di sangue emergono agli onori della cronaca.
Le nostre attività di contrasto e analisi dei flussi illegali, costanti, metodiche e trasversali, non tralasciano quella che ritengo la nuova frontiera del traffico delle armi: il web. Infatti, la rete, quella oscura, nascosta – parlo del deep e del dark web – è divenuta un canale di approvvigionamento facilmente accessibile, anche ai minori. L’acquisto di armi è ormai a portata di click.

Non meno fondamentale l’azione concreta di controllo del territorio svolta quotidianamente dalle 100 Stazioni e Tenenze Carabinieri della città di Napoli e della provincia.

Un lavoro che ha come obiettivo primario quello di smantellare i luoghi di stoccaggio e distribuzione delle armi, per sottrarle alla criminalità, garantire maggiore sicurezza al cittadino e alleviare la percezione di allarme sociale.”