Elmas
Elmas è un nuovo giocatore del Napoli. Foto dal sito del Fenerbahce
adv

Elif Elmas è ufficialmente un nuovo giocatore del Napoli, dovrebbe arrivare nel ritiro di Dimaro nelle prossime ore

Dopo giorni di attesa, e di tanti indizi social, è arrivata finalmente l’ufficialità: Elmas è un nuovo giocatore del Napoli.

Il calciatore, giovane promessa macedone, arriva in Italia dal Fenerbahce, per una cifra di 16 milioni di euro più bonus.

Il comunicato del club turco

L’ufficialità dell’affare è arrivata direttamente dal Fenerbahce tramite un comunicato dal proprio sito:

“Il nostro club ha raggiunto un accordo con la squadra italiana del Napoli per il trasferimento del calciatore Eljif Elmas. Il nostro giocatore andrà in Italia e, dopo aver completato tutte le procedure, firmerà per il suo nuovo club”.

Elmas: un colpo in prospettiva

Dopo le cessioni di Rog (Cagliari) e Diawara (Roma), al Napoli serviva necessariamente un altro elemento a centrocampo e, come i primi due, anche il giocatore macedone è un colpo in prospettiva, ma che può essere già utile nell’immediato grazie alle sue ottime doti tecniche. Adesso, però, conosciamo meglio questo ragazzo, sconosciuto alla maggioranza dei tifosi del club azzurro.

Elmas: un centrocampista completo

Elif Elmas nasce a Skopje il 24 settembre 1999. Macedone, di origini turche, è un centrocampista centrale, ma può ricoprire diversi ruoli, proprio come piace a mister Ancelotti. Può giocare sulla trequarti e sulla fascia sinistra, dove può rientrare sul destro, il suo piede naturale, per provare la conclusione.

Esordisce nella massima serie macedone con il Rabotnički nella stagione 2015-2016, disputando 11 incontri e nel 2017 si trasferisce al Fenerbahce dove in totale, tra campionato e coppe, disputa 47 partite segnando 4 gol. Nel 2017 debutta anche nella nazionale della Macedonia disputando, fino ad oggi, 12 partite segnando 2 reti, realizzate entrambe nella partita contro la Lettonia valida per le Qualificazioni al campionato europeo di calcio 2020.