Emmy Awards
Emmy Awards
adv

La 71° edizione degli Emmy Awards è terminata da poche ore, trionfa la HBO

Poche ore fa si è conclusa la cerimonia di premiazione degli Emmy Awards, il più importante premio televisivo a livello internazionale. Alla vigilia dell’evento c’era un grande favorito: Game of Thrones, con ben 32 nomination. Avrà trionfato? Potremmo definirla una vittoria a metà.

Emmy Awards: ecco i vincitori

Di seguito tutti i vincitori degli Emmy:

  • Miglior dramaGame of Thrones
  • Miglior comedy Fleabag
  • Miglior miniserieChernobyl
  • Miglior film-tv Black Mirror: Bandersnatch
  • Miglior attore di una serie drama – Billy Porter, Pose
  • Miglior attrice di una serie drama – Jodie Comer, Killing Eve
  • Miglior attore di una serie comedy – Bill Hader, Barry
  • Miglior attrice di una serie comedy – Phoebe Waller-Bridge, Fleabag
  • Miglior attore non protagonista di una serie drama Peter Dinklage, Game of Thrones
  • Miglior attrice non protagonista di una serie drama Julia Garner, Ozark
  • Migliore attore non protagonista di una serie comedy Tony Shalhoub, The Marvelous Mrs. Maisel
  • Miglior attrice non protagonista di una serie comedy Alex Borstein, The Marvelous Mrs. Maisel
  • Miglior attore in una miniserie o film-tv Jharrel Jerome, When They See Us
  • Miglior attrice in una miniserie o film-tv Michelle Williams, Fosse/Verdon
  • Miglior attore non protagonista in una miniserie o film-tv Ben Whishaw, A Very English Scandal
  • Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film-tv Patricia Arquette, The Act
  • Miglior regia per una serie drama Jason Bateman, Ozark (Reparations)
  • Miglior regia per una serie comedy Harry Bradbeer, Fleabag (Episode 1)
  • Miglior regia per una miniserie o film-tv Johan Renck, Chernobyl
  • Miglior sceneggiatura per una serie drama Jesse Armstrong, Succession (Nobody is ever missing)
  • Miglior sceneggiatura per una serie comedy Phoebe Waller-Bridge, Fleabag (Episode 1)
  • Miglior sceneggiatura per una miniserie o film-tv Craig Mazin, Chernobyl
  • Miglior guest star femminile di una serie drama Cherry Jones, The Handmaid’s Tale
  • Miglior guest star maschile di una serie drama Bradley Whitford, The Handmaid’s Tale
  • Miglior guest star femminile di una serie comedy Jane Lynch,The Marvelous Mrs. Maisel
  • Miglior guest star maschile di una serie comedy Luke Kirby, The Marvelous Mrs. Maisel
Emmy Awards
Il cast di Game of Thrones agli Emmy Awards

Game of Thrones: vincitore a metà

Ancora una volta Game of Thrones si è portato a casa il premio più importante, ma agli occhi di tutti è sembrato un riconoscimento per la fine di una delle più importanti serie televisive della storia, più che un premio per questa stagione che, vedendo i vincitori, ha deluso non solo i fan ma anche gli addetti al lavoro. Tra gli attori della serie emerge e trionfa ancora una volta Peter Dinklage al suo 4° Emmy.

Emmy Awards: la battaglia tra le case di produzione

Tra le diverse case di produzione di serie televisive è ancora guerra tra Netflix e HBO, ma chi ha trionfato? HBO grazie a Game of Thrones, Chernobyl e altre importanti serie ha ottenuto ben 32 premi contro i 27 di Netflix (tra cui per Pose e Black Mirror: Bandersnatch). Bene al debutto anche Amazon Prime Video con 15 statuette.