Fantacalcio
Fantacalcio, le giovani promesse della Serie A
adv

Nell’asta del fantacalcio ogni presidente cerca di prendere la nuova scommessa del calcio italiano, vediamo chi sono i profili più interessanti

Il 2 settembre termina il calciomercato, ma già in questi giorni molte persone stanno organizzando la fatidica asta del fantacalcio. Nei giorni scorsi vi avevamo consigliato i giocatori più esperti da prendere, oggi invece ci dedichiamo alla scommessa, ai giovani che possono rilevarsi la sorpresa di questo campionato.

Fantacalcio: le giovani stelle della Fiorentina

Sabato sera abbiamo assistito a una meravigliosa partita tra Fiorentina e Napoli e nell’occasione abbiamo potuto ammirare le giovani promesse della squadra viola: Riccardo Sottil, Dusan Vlahovic e Gaetano Castrovilli.

Riccardo Sottil è un figlio d’arte, suo padre Andrea ha giocato anche lui in Serie A (Torino, Fiorentina, Udinese e molte altre squadre), è un esterno di attacco dotato di buona velocità e dribbling e nel suo esordio nella massima serie ha fatto letteralmente impazzire la difesa del Napoli. Un profilo da tenere in massima considerazione.

Dusan Vlahovic è un attaccante serbo acquistato la scorsa stagione dalla Fiorentina. Ha conquistato la Coppa Italia Primavera 2018-2019 e il titolo di capocannoniere della stessa competizione. Il 25 settembre 2018, in occasione di Inter-Fiorentina 2-1, fa il suo debutto in maglia viola, diventando il primo 2000 a giocare con i toscani. Quest’anno, in prima squadra, ha realizzato una doppietta in Coppa Italia contro il Monza.

Gaetano Castrovilli è un centrocampista abile nel dribbling che può giocare anche sulla sinistra, viene paragonato a Marco Verratti. Dopo i buoni campionati in Serie B con la Cremonese, ha stupito tutti per l’ottima prestazione e per la personalità al suo debutto in A contro il Napoli.

Il futuro del Napoli

Da prendere in considerazione due giovani promesse del Napoli: Eljif Elmas e Gianluca Gaetano.

Eljif Elmas è un profilo con un’esperienza importante in Turchia con il Fenerbahce, un giocatore considerato da molti già pronto per il calcio italiano, infatti, ha già debuttato contro la Fiorentina nella prima giornata di campionato. La sua duttilità gli permetterà, molto probabilmente, di giocare diverse partite con la maglia del Napoli.

Gianluca Gaetano è una vera e propria scommessa, non per le qualità, che sono notevoli, ma per l’agguerrita concorrenza a centrocampo. Mister Ancelotti l’ha tolto dal mercato, quindi è possibile un buon numero di presenza per lui, poiché il tecnico emiliano cerca sempre di dare spazio a tutti i suoi giocatori.

Fantacalcio: i giovani del nuovo Milan

Il Milan ha agito sul calciomercato puntando molto sulle giovani promesse come: Leo Duarte e Rafael Leao.

Leo Duarte è un difensore centrale brasiliano cresciuto nel Flamengo. In patria viene considerato un difensore completo dotato di esplosività, senso della posizione, rapidità e di tecnica palla al piede. Se le promesse saranno mantenute anche in Italia, potrebbe essere un grande acquisto per i fantallenatori.

Rafael Leao non possiamo consideralo una scommessa, in Francia, grazie anche alle sue prestazioni, ha portato il Lille in Champions League. Attaccante rapido e veloce, abile nel dribbling e nell’uno contro uno, viene paragonato ad Aubameyang.

Il piccolo fenomeno del Brescia

Per finire non possiamo fare a meno di parlare di una delle giovani promesse del calcio italiano: Sandro Tonali.

Nonostante i suoi 19 anni da poco compiuti è un elemento fondamentale per il centrocampo bresciano, ma anche per la nuova under 21 italiana. Per il suo talento viene considerato il nuovo Pirlo, infatti, è dotato di un’ottima visione di gioco e di un lancio lungo molto preciso, nonostante sia un destro naturale riesce a calciare con precisione anche con il mancino. Un giocatore, anche se molto giovane, da prendere assolutamente.