Femminicidio, violenza sulle donne
adv

Tentativo di femminicidio a Pozzuoli (Napoli). La Polizia di Stato sta ancora cercando l’uomo autore del folle gesto

Ieri sera, 3 giugno, una ex coppia stava litigando furiosamente. In preda alla rabbia, un uomo ha accoltellato la sua ex, più volte, alla schiena. Il fatto è occorso a Pozzuoli, Città Metropolitana di Napoli

Un nuovo caso di violenza contro le donne, un vero e proprio tentativo di femminicidio.

I motivi del tentato femminicidio 

Secondo una prima ricostruzione dell’insano gesto, sembra che l’aggressore, di 30 anni, fosse in profondo disaccordo con la sua ex sulla fine del loro rapporto. La Polizia lo sta ancora cercando. 

La vittima in ospedale 

La donna di 49 anni vittima del brutale tentativo di omicidio si trova nell’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli (ASL Napoli 2 Nord). E’ stata operata d’urgenza a causa delle ferite riportate alla schiena.