Cannes
Cannes
adv

Appena terminata la famosa rassegna cinematografica di Cannes che ha visto, tra gli altri, il premio tra le polemiche ad Alain Delon

Festival di Cannes tra i fischi e gli applausi

Tra i sette minuti di standing ovation a “C’era una volta… a Hollywood” di Quentin Tarantino e le petizioni femministe dei vari movimenti che hanno tentato di impedire ad Alain Delon di ricevere il premio alla carriera, questo festival di Cannes è stato molto chiacchierato.

Mentre il regista americano sorrideva tra gli applausi pensando al futuro che aspetta ai suoi film, l’attore 83enne lacrimava, pensando agli amori del suo passato e ad una carriera, oramai, finita.

Sul palco, per premiare consegnare gli ambiti premi del festival, star di tutto rispetto come Catherine Deneuve, Michael Moore e Sylvester Stallone, mentre alla giuria il fresco vincitore di Oscar Alejandro González Iñárritu.

Premi assegnati

Ecco, di seguito, una lista con tutti i maggiori premi assegnati in quest’edizione del festival di Cannes:

Palma d’oro del 72mo festival di Cannes per il film Parasite, di Bong Joon Ho.

Il film Atlantique di Mati Diop vince il Grand Prix di Cannes 2019.

Antonio Banderas riceve il premio come miglior attore, interpretando Salvador Mallo in Dolor y gloria di Pedro Almodovar.

Come miglior attrice riceve il premio Emily Beecham, Alice nel film Little Joe di Jessica Hausner.

Premio per la migliore regia va ai fratelli Jean Pierre e Luc Dardenne, per il film Young Ahmed.

Premio della giuria ex aequo va a Les Miserables di Ladj Ly e Bacurau di Kleber Mendonca Filho e Juliano Dornelles.

Migliore sceneggiatura per Portrait of a Lady on Fire di Celine Sciamma.

Menzione speciale va al film It Must Be Heaven di Elia Suleiman.

Premio Camera d’oro, migliore opera prima per il film Nuestras Madres di Cesar Diaz, dalla Semaine de la Critique.