Fiat 500 X ibrida: in arrivo prima della prossima estate
adv

In arrivo la versione ibrida della Fiat 500 X, intanto FCA prepara ulteriori nuovi modelli

Già dal Salone di Ginevra iniziano a circolare rumors che parlano del lancio di ben 3 nuovi modelli ibridi targati Jeep.
Stando a queste voci sarà possibile, già dal prossimo marzo, acquistare le Jeep Renegade, Compass e Wrangler con doppia motorizzazione.
FCA ha espressamente voluto accelerare i tempi di produzione, forse per dedicarsi a pieno alla presentazione della nuova Fiat 500 X ibrida.

L’esordio “ibrido” di FCA

Fiat Chrysler Automobilies è pronta a lanciare i propri modelli ibridi sul mercato europeo.
L’esordio inizierà con le Jeep sopracitate; mentre per la Fiat 500 X Ibrida (essendo prodotta a Melfi come la Renegade) bisognerà, con tutta probabilità, attendere un paio di mesi in più.
La data e il luogo più indicato per la presentazione ufficiale potrebbe essere a maggio presso il Modena Motor Show Festival: “Terra di Motori 2019”.
La manifestazione, che ha sostituito il famosissimo Motorshow di Bologna, si terrà dal 16 al 19 maggio 2019, all’interno del polo fieristico di Modena.

Una rivincita per il “made in Italy”

Che sia questa una grande occasione per rilanciare il made in Italy del mercato automobilistico?
A maggio, dunque, durante la fiera modenese, il gioiello della casa torinese potrebbe fare il suo ingresso.
Precisiamo che ancora non si hanno notizie ufficiali confermate da FCA, ma manca davvero poco.

Motori e prestazioni

La nuova fiat 500 X Ibrida potrebbe vantare un nuovo potentissimo propulsore.
Girano sempre tante voci che parlano dell’approdo di un 1.3 T4 da 180 CV, ampliato da un unità elettrica che lo farà arrivare a 200 CV.
La velocità massima supererà i 210 km/h, in meno di 8 secondi si arriverà da 0 a 100.
Altri rumors attestano l’introduzione della stessa unità elettrica sul 1.3 FireFly da 150 CV (con 170-175 CV totali); 208 km/h di velocità massima.
Si prospetta anche l’arrivo di una Fiat 500 X “micro ibrida” con un sistema a 48V di supporto ai motori benzina.

Orgoglio italiano

Con la Fiat 500 X ibrida si spera, dunque, che l’Italia possa allinearsi al resto d’Europa (e del mondo) come produttrice di tale categoria di motori; non ci resta che attendere Maggio 2019.
Restate collegati per ricevere tutti gli aggiornamenti in arrivo.