Pace per il Venezuela
Pace per il Venezuela
adv

Secondo il giornale spagnolo ABC, nel 2010, il Venezuela di Hugo Chavez avrebbe finanziato il M5S con 3,5 milioni di euro

Il Movimento Cinque Stelle è nato nel 2009 grazie al genio di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio. L’anno dopo, secondo quanto riporta il quotidiano conservatore spagnolo ABC, il M5S avrebbe ricevuto tre milioni e mezzo di euro dal Venezuela di Hugo Chavez

I fatti (secondo ABC)

Cosa sarebbe successo? Sembra che il sostanzioso finanziamento sarebbe partito dal Ministero degli Affari Esteri del Venezuela, ministro Nicolas Maduro (attuale Presidente della nazione sudamericana), che avrebbe fatto pervenire il denaro tramite il Consolato Venezuelano a Milano

Il quotidiano iberico sarebbe riuscita, infatti, a declassificare un documento segreto realizzato dalla Direzione Generale di Intelligence Militare (DGIM), i servizi segreti venezuelani.

Le parole di Davide Casaleggio (nel M5S) 

Non si è fatta attendere la risposta dei 5 Stelle per bocca del figlio di Gianroberto, Davide Casaleggio che in un post sul blog del Movimento così si è espresso: “Il MoVimento 5 stelle è sempre stato finanziato in modo trasparente e siamo gli unici ad aver reso pubblici tutti i bilanci, anche di dettaglio, prima ancora che fosse la legge a richiederlo. 

Il MoVimento 5 Stelle non ha mai ricevuto finanziamenti occulti. Il Governo attuale venezuelano ha smentito la fake news. Mio padre non è mai andato in Venezuela. Il MoVimento 5 Stelle non ha mai ricevuto finanziamenti pubblici

Se fino a quando era vivo ha avuto modo di difendersi da solo, ora che non c’è più non permetterò che si infanghi in alcun modo il suo nome“. 

Anche il governo venezuelano a smentito il tutto (all’ANSA): “Si tratta di un’informazione falsa e assurda, adiremo le vie legali“.

Domani un articolo di approfondimento sulla vicenda.