cuccia tech
carlino
adv

La nota casa automobilistica lancia la cuccia ad alta tecnologia, che permette agli animali un sicuro riparo dal freddo e dal forte rumore

È ormai noto quanto i nostri animali soffrano le basse temperature e l’estremo clamore, avendo un udito 4 volte più sviluppato di quello umano e perciò più sensibile alle frequenze del suono. Se poi si pensa che siamo alle porte di Capodanno, ovvero nel periodo in cui dappertutto si impiegano fuochi d’artificio, forse non c’è momento migliore per presentare una cuccia che ripara dal rumore, dalla pioggia e dal freddo.

Come funziona la Cuccia Tech?

L’interno della cuccia è dotato di un sistema di microfoni. Questi rilevano i forti rumori, li assorbono e li annullano, emettendo frequenze opposte a quelle ricevute dall’esterno in modo da convertire le onde del suono.  Le pareti sono inoltre rivestite di sughero ad alta densità per coadiuvare l’insonorizzazione e favorire la mite temperatura interna.

Una tecnologia figlia di Ford

La cuccia prende in prestito la tecnologia per la cancellazione del rumore adoperata su veicoli, cuffie e auricolari. In particolare Ford si è ispirata al sistema di cancellazione del rumore utilizzato nella Suv Edge, una delle punte di diamante della casa automobilistica.

Ford Suv Edge
Ford Suv Edge

 Potrebbe certamente apparire come un espediente per pubblicizzare le proprie automobili; ciò non toglie alcun merito all’acuta trovata, che porterebbe a  risolvere davvero un problema diffuso e noto soprattutto a chi possiede dei cuccioli.

Ambizioni future

Al momento la cuccia resta un prototipo, ma Ford si augura di portare alla luce al più presto l’ingegnosa idea. Inoltre il desiderio principale, per cui la casa automobilistica ha già iniziato una serie di interventi, è di poter applicare nel prossimo futuro la tecnologia impiegata nelle automobili in ogni settore della vita.