Fortnitemares è l'evento di Fortnite dedicato ad Halloween
adv

 

Un teaser trailer annuncia l’arrivo di Fortnitemares, evento speciale di Fortnite dedicato alla notte di Halloween

 

Darkness rises, stavolta davvero. L’evento annunciato da Fortnite per festeggiare Halloween con i propri utenti si amalgama perfettamente con l’atmosfera già abbastanza spettrale di questa sesta stagione. Fortnitemares è il gioco di parole che dà il titolo all’evento, presentato al pubblico tramite un breve trailer. Vediamo di cosa si tratta.

Spooky rewards

Darkness has risen. Esordisce così, giocando sul titolo della sesta stagione di Fortnite, l’account ufficiale di Epic Games nell’annunciare l’evento dedicato ad Halloween, che durerà dal 24 ottobre al 26 novembre. Spooky rewards, spaventose ricompense, vengono promesse ai giocatori che non si lasceranno sfuggire quest’ennesimo evento dedicato al gioco battle royale attualmente più popolare al mondo. Di che si tratta? Molto probabilmente di apposite sfide e ricompense oltre che, naturalmente, attesissime skin esclusive. È possibile intravedere una di queste in una serie di tre tweet postati, ancora, dai ragazzi di Epic Games: i tre post sembrano combaciare come pezzi di un puzzle e mostrano parti di quella che sarà probabilmente, appunto, l’attesissima skin dedicata ad Halloween 2018. Molto probabile, inoltre, il ritorno dell’apprezzatissimo Pumpkin Rocket Launcher, il lancia zucche già presente lo scorso anno. Piccola nota amara: nell’ambito di questa sequela di annunci viene ufficializzato il rinvio al 2019 del free-to-play per la modalità Salva il Mondo.

Non solo Fortnite

Halloween è una delle festività più sentite in tutto il mondo. Scontato, dunque, che non sia solo Fortnite ad approfittarne per attirare l’attenzione. Skin, collezionabili e missioni dedicate saranno infatti disponibili anche su altri giochi celebri come Call of Duty: Black Ops 4, Overwatch, Destiny 2, Dauntless, Hitman, Heartstone e Rocket League. Non resta, dunque, che augurare buon Halloween a tutti, sperando nell’impegno di tutte le software house interessate nell’offrire contenuti esclusivi di qualità. Le premesse, anche quest’anno, sembrano essere più che buone.

Avatar
Nato a Napoli il 29/06/1993, la passione per la scrittura e per la tecnologia crescono in lui quasi pari passo: questa duplice natura lo porta a frequentare la facoltà di Ingegneria Chimica e contestualmente a coltivare le proprie velleità di scrittore. Comincia a collaborare con PSB nel giugno 2018, sperando di trovare in quest’esperienza il perfetto connubio di questi due animi.