Tutti i dettagli su Fortnitemares
adv

Sfide, skins, mostri cubici, armi esclusive: tutto su Fortnitemares, l’evento di Fortnite dedicato ad Halloween

 

Ne parlammo già non molto tempo fa: Fortnitemares, l’evento con cui Fortnite vuole celebrare Halloween, prometteva graditissime sorprese agli utenti del popolarissimo Battle Royale. Tuffiamoci, dunque, in questo mondo che, per l’occasione, si veste di mostruosità e scopriamo se le promesse sono state mantenute. Cosa ci offre, nel dettaglio, questo Fortnitemares?

A caccia di mostri

Per la prima volta, nella modalità Battle Royale, fanno la loro comparsa delle intelligenze artificiali. Si tratta di mostri dal peculiare aspetto cubico molto simili agli pseudo-zombie della modalità Save the World. Sconfiggerli ci regalerà un po’ di oggetti random e qualche nuova skin. Limitatamente a questo periodo sarà inoltre disponibile, sempre nella modalità Battle Royale, l’arma Six Shooter. Parallelamente, nella già citata modalità Save the World, fa il suo ritorno Hexsylvania con una nuova storia creata appositamente per l’occasione. Facendo il log-in in Save the World durante Fortnitemares, inoltre, ci verranno già regalate delle nuove skins. Ricordiamo che Save the World, per quest’anno, non sarà ancora disponibile in free-to-play, come invece si pensava fino a poche settimane fa.

Sfide esclusive

Fortnitemares, com’era preventivabile, introduce anche una discreta quantità di sfide da realizzare nel periodo dell’evento. Si va dall’uccidere 200 mostri, per ricevere 500 punti esperienza, al visitare un’area corrotta in 7 differenti partite (500 punti esperienza). Sempre 500 punti ci verranno regalati, invece, danzando sotto 5 diversi Gargoyle.

Fortnitemares non delude

Questi i punti salienti dell’evento, dunque. A ciò va ovviamente aggiunto il solito carico di nuove skin ed elementi estetici che sarà possibile acquistare a pagamento presso lo shop. Un evento, dunque, bilanciato tra ciò che sarà possibile guadagnare con l’esperienza e ciò che, invece, farà felici i fortunati che avranno la possibilità di spendere un po’ di soldi. Ciò che è certo, dunque, è che anche questo Halloween è stata un’occasione ben sfruttata dai ragazzi di Epic Games. Buon Fortnitemares a tutti!

Avatar
Nato a Napoli il 29/06/1993, la passione per la scrittura e per la tecnologia crescono in lui quasi pari passo: questa duplice natura lo porta a frequentare la facoltà di Ingegneria Chimica e contestualmente a coltivare le proprie velleità di scrittore. Comincia a collaborare con PSB nel giugno 2018, sperando di trovare in quest’esperienza il perfetto connubio di questi due animi.