adv

GWENT è tra le tante novità annunciate al Tokyo Game Show 2019: è stata confermata la produzione del gioco di carte ispirato a The Witcher

GWENT, il gioco di carte di The Witcher, è stato da poco presentato al Tokyo Game Show ma scopriamo i dettagli!

Il Tokyo Game Show (TSG) è un fiera annuale di videogiochi che si svolge nel Makuhari Messe, a Chiba, in Giappone.

La fiera è un modo per moltissimi giocatori e produttori di videogames giapponesi di far conoscere le loro nuove produzioni di hardware e giochi.

Esattamente come avviene per le altre fiere, anche il TSG permette al pubblico di assistere alle convention che si tengono negli ultimi due giorni di presentazione.

GWENT

Gwent: annunciato il gioco di carte per iOS

I ragazzi della Software house polacca CD Projekt RED., hanno partecipato in questi giorni al Tokyo Game Show dove hanno annunciato diverse novità in arrivo.

La casa produttrice di videogames ha collaborato per la produzione del nuovo Cyberpunk 2077 e ad annunciarlo ai TSG è stato in primis Hideo Kojima, il quale ha voluto fare gli onori di casa salendo in sella alla moto sci-fi del videogioco presente tra gli stand.

Tuttavia, la CD Projekt RED ha anche confermato che GWENT arriverà a breve per tutti i sistemi iOS.

CD Projekt RED per GWENT

il tanto amato gioco di carte ambientato nella dimensione fantasy di The Witcher, sarà presto pronto per tutti i dispositivi mobile di Apple e ad annunciarlo è stato proprio il video di presentazione.

 GWENT: ecco come prenotare il gioco in anteprima

Per tutti coloro che sono interessati ad acquistare quanto prima il gioco, sappiate che è possibile prenotarlo in anteprima!

Bisogna effettuare una pre-registrazione sull’AppStore, cosicché sarete sempre aggiornati sulle news riguardanti GWENT prima dell’effettivo arrivo il 29 ottobre.

Il gioco di carte sarà diverso dal momento che subirà una trasposizione digitale su un dispositivo mobile e questo cambiamento porterà con sé delle nuove funzionalità pensate per gli utenti più esperti e neofiti.

Il gioco di carte ispirato a The Witcher per iOS

Il primo cambiamento evidente rispetto alla versione PC riguarda proprio le caratteristiche, infatti gli sviluppatori di CD Projeckt  hanno ridisegnato l’interfaccia e i controlli per adattarli alla schermata touch dei dispositivi.

Altra novità è la possibilità di gestire unitamente gli acquisti ingame e i progressi tramite l’account GOG. In questo modo sarà possibile cambiare piattaforma e proseguire l’avventura senza avvertire la differenza di gamplay tra iOS e PC. Le novità riguardano anche le recenti espansioni come Novigard.

Inoltre, per i possessori di dispositivi Apple piuttosto performanti, sarà possibile godere della grafica in 4k che renderà il gioco ancora più avvincente.

Il 29 ottobre il gioco sarà disponibile per tutti i dispositivi iPhone 6S e versioni successivi, compreso l’ultimo iPhone 1, iPad Mini 4 e tablet più recenti, iPad di quinta generazione e oltre, i dispositivi iPad Pro e iPad Air 2 e successivi.

Avatar
Sarnataro Carla, nata a Villaricca il 21 giugno del 1993, ha conseguito il diploma nel 2012 presso il Liceo scientifico A.M. De Carlo a Giugliano, mentre la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche psicologiche nel 2015. A luglio 2018 ha conseguito la Laurea Magistrale con lode in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. La scrittura è una passione recondita che pian piano sta fiorendo attraverso diversi sbocchi; la lettura l’accompagna sin da piccola insieme ad altre passioni artistiche come la pittura e il disegno.