Home Console GameDay:cercasi designer per The Legend Of Zelda Breath Of Wild 2

GameDay:cercasi designer per The Legend Of Zelda Breath Of Wild 2

In occasione dell’E3 2019 era stato presentato il nuovo capitolo di The Legend of Zelda Breath of the Wild, chiaramente divenuto il videogame più ambito del momento

57

In occasione dell’E3 2019 era stato presentato il nuovo capitolo di The Legend of Zelda Breath of the Wild, chiaramente divenuto il videogame più ambito del momento

Per chiunque possieda una Nintendo Switch è diventato davvero inevitabile acquistare il nuovo The Legend of Zelda Breath of Wild, Soprattutto dopo la chiusura del Direct dell’ E3 2019 in cui è stato presentato il secondo capitolo della saga.

The Legend of Zelda Breath of the Wild  c’è e si farà a breve e a lasciarlo intendere è proprio la casa produttrice di Kyoto che attualmente sta cercando dei nuovi designer che possano collaborare al progetto.

The legend of zelda

Il primo videogames  si è dimostrato essere un capolavoro che ha letteralmente sbancato sia su Nintendo Switch che su Wii U nel marzo 2017.

La compagnia Nintendo EPD al momento sta ricercando delle figure esperte ben precise, come esperti di computer grafica in 3D e di level design a cui sarà affidata la progettazione del Dungeon di Breath of the Wild 2.

I candidati che saranno assunti dovranno lavorare nella sede principale dell’azienda a Kyoto, il che è una grande occasione e un privilegio lavorare per un’azienda così rinomata.

The Legend of Zelda Breath of the Wild 2: cosa aspettarsi?

Al momento non si è ancora rivelato molto riguardo lo stato dei lavori, tuttavia per ci fosse realmente interessato a collaborare al nuovo progetto c’è tempo fino al 30 settembre 2019 per fare richiesta di lavoro presso la Nintendo EPD.

Sicuramente questa notizia lascia intendere che The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 non sarà prodotto entro la fine del 2019, né tantomeno nei primi mesi del prossimo anno. Molto probabilmente in questo arco di tempo si potranno avere ulteriori notizie riguardo allo status delle cose.

Ma se il tempo di attesa sembra troppo lungo, Nintendo ha ben pensato di ingannarlo con l’arrivo del remake di The Legend of Zelda link’s Awakening previsto per la console l’ibrida di Nintendo il prossimo 20 settembre 2019.

The Legend of Zelda links Awakening: in breve

Il remake di The Legend of Zelda link’s Awakening è stato annunciato durante la conferenza di Nintendo all’E3 2019.

L’annuncio è stato fatto attraverso un Gameplay trailer che presenta il remake del famoso titolo uscito per Game Boy nel 1993.

Certamente ciò che si può notare da alcuni filmati presi da internet sono le migliorie apportate al comparto grafico e alle meccaniche di gioco totalmente rinnovate.

I nuovi cambiamenti  danno la possibilità di costruire nuovi Dungeon grazie alle tessere ottenute durante il corso dell’avventura.

Non resta che aspettare il 20 settembre per mettere mano al nuovo gioiellino di casa Nintendo per Nintendo Switch!

Stay Tuned!!!

Avatar
Sarnataro Carla, nata a Villaricca il 21 giugno del 1993, ha conseguito il diploma nel 2012 presso il Liceo scientifico A.M. De Carlo a Giugliano, mentre la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche psicologiche nel 2015. A luglio 2018 ha conseguito la Laurea Magistrale con lode in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. La scrittura è una passione recondita che pian piano sta fiorendo attraverso diversi sbocchi; la lettura l’accompagna sin da piccola insieme ad altre passioni artistiche come la pittura e il disegno.