gdprGeneral Data Protection Regulation
adv

Gdpr, Manca qualche mese all’effettiva applicazione del General Data Protection Regulation, tuttavia le aziende italiane sembrano del tutto allo sbaraglio.

TeamSystem, per ovviare a questo problema, ha lanciato Agyo Privacy un software che permetterà alle aziende di adeguarsi, in maniera facile e veloce, alle disposizioni del Regolamento europeo. 

Il prossimo 25 maggio 2018, il Regolamento europeo n. 2016/679 sarà direttamente applicabile in tutti gli Stati membri.

Ciò nonostante, la maggior parte delle aziende italiane è impreparata a gestire il tema della compliance privacy, soprattutto alla luce delle innovazioni introdotte dal GDPR.

Il Regolamento europeo n. 2016/279 impone un maggiore impegno da parte dei Responsabili della Protezione Dati (DPO), le aziende non potranno più limitarsi semplicemente a compilare periodicamente la modulistica necessaria, ma dovranno vigilare costantemente sulla corretta gestione dei dati ed essere in grado di dimostrare di aver compiuto ogni azione necessaria per garantire la loro sicurezza.

Il gruppo TeamSystem, azienda leader in Italia nella creazione di software gestionali per aziende, imprese e professionisti ha sviluppato un nuovo prodotto chiamato Agyo Privacy, lo scopo di questo software è quello di coadiuvare le aziende nella corretta amministrazione dei dati.

La peculiarità di questo software risiede nella sua capacità di offrire una gestione intuitiva dell’anagrafica del Titolare del Trattamento.

Inoltre, Agyo permette di gestire liberamente i trattamenti più complessi, delineandoli in termini di finalità, categorie di dati, durata, modalità di raccolta e trasferimenti.

Questo software, peraltro, è dotato di strumenti per la creazione e la gestione dei documenti, così come disciplinati dal GDPR, nonché di uno strumento utile all’analisi dei rischi necessario in base al dettato europeo per le imprese e per i professionisti.

Il Direttore Marketing & Digital di TeamSystem ha dichiarato “La digitalizzazione è una grande opportunità per aziende e professionisti. Per renderla pienamente efficace, deve realizzarsi in totale sicurezza sia dal punto di vista della protezione dei dati, sia da quello della tutela della loro riservatezza.

Ecco quindi che la nuova normativa non è un vincolo ma una garanzia per tutto il sistema”.

Avatar
Mi chiamo Benedetta Greco, nel 2013 mi sono laureata in giurisprudenza, presso l'università Federico secondo di Napoli, con tesi sulla definizione di terrorismo in diritto internazionale (di cui vado molto fiera). Ho collaborato come praticante avvocato abilitato per diversi Studi legali e nel 2016 dopo tre anni di gavetta ho superato con successo l'esame di abilitazione alla professione forense. Le mie esperienze professionali si estendono anche al piano della didattica: nel 2014 ho diretto dei moduli riguardanti la “Legislazione commerciale” e “ Legislazione fiscale” nell'ambito di un corso sui “Requisiti professionali per il commercio” nonché un modulo sui “Riferimenti normativi e legislativi in ambito socio sanitario” rientrante nel corso di studi per l’acquisizione dell’attestato di Operatore socio sanitario.