La sicurezza sul luogo di lavoro è di fondamentale importanza
adv

A Pianura, quartiere partenopeo, incidente sul lavoro molto grave. Muoiono due operai a causa del crollo di una casa in ristrutturazione 

Con la ripresa dei lavori, purtroppo, tornano anche gli incidenti sul luogo di lavoro. In questo caso, il tragico evento è occorso nel capoluogo campano. Due operai sono morti oggi, 1° giugno ma anche altre persone sono rimaste coinvolte, come vedremo.

Morti due operai in incidente sul lavoro

Stavano lavorando alla ristrutturazione di un appartamento a Napoli, in via Archimede a Pianura, zona occidentale della città partenopea. 

Durante i lavori, un muro di contenimento è crollato, forse a causa della spinta esercitata dalla pressione del costone adiacente. 

Secondo una prima ricostruzione del caso, cinque persone sarebbero state coinvolte nel grave incidente, occorso all’incirca alle 12.30. 

Intervento dei soccorsi

Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la Polizia Municipale di Napoli. Sono stati proprio i Vigili ad estrarre i corpi senza vita dei due operai. 

Oltre alle Forze dell’Ordine è giunto anche il magistrato di turno. 

Le strade vicine sono occupate dai mezzi dei soccorritori, ancora impegnati nelle operazioni di soccorso e ricerca degli altri tre dispersi.