adv

Cedevano dose ad un 18enne

I Carabinieri della Stazione di Grumo Nevano hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti Michele Persico e Antonio Liguori. Il primo è un 21enne del posto mentre l’altro un 22enne di Orta di Atella. Entrambi sono già noti alle Forze dell’Ordine.

I Militari stavano percorrendo corso Garibaldi ed hanno notato i due, a bordo di un suv, che cedevano qualcosa ad un ragazzo.

Tempestivo l’intervento dei Carabinieri che non hanno permesso ai tre di muoversi. Nelle mani del “cliente”, da poco 18enne, la sostanza stupefacente. Perquisiti, i due uomini sono stati trovati in possesso di 30 grammi di marijuana ed 1 grammo di hashish.

Rinvenuta e sequestrata anche la somma contante di 115 euro ritenuta provento del reato.

Il giovane acquirente è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanza stupefacente mentre i due arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.