Immagine evidenza guida acquisto notebook 1000 euro premium
adv

Al giorno d’oggi sono molti i produttori a vantare una vasta gamma di portatili per soddisfare ogni esigenza di mercato. Cerchiamo ora di analizzare insieme le migliori proposte su varie fasce di prezzo per scoprire quale potrebbe rappresentare la migliore scelta per voi.

In questo sesto appuntamento ci soffermeremo su alcuni notebook di fascia premium. Le reali differenze da un computer di fascia alta sono in realtà abbastanza sottili se si pensa solo ad un ambito lavorativo. Nel momento in cui, però, si comincia a pensare a un computer da gaming o ad un ultrabook leggero e potente, questa fascia di prezzo può regalare grandi soddisfazioni.

L’esperienza d’uso in questa fascia è principalmente senza compromessi, anche se non sempre è possibile fare questa considerazione. Anche il computer più potente e evoluto componentisticamente avrà consumi elevati o un peso non proprio contenuto. Altresì, acquistare un ultrabook non permetterà di fare gaming al massimo dei dettagli, ma permetterà di avere una workstation portatile leggerissima e spesso bellissima.

Vi ricordiamo che questa è la seconda parte della guida d’acquisto dei notebook premium oltre i mille euro. Se volete scoprire altri notebook interessanti a questo prezzo andate a dare uno sguardo anche alla prima parte se non l’avete già fatto!

Qualsiasi prezzo scritto sarà relativo al momento in cui è stato scritto l’articolo, prendendo come riferimento Amazon quando possibile.

Senza ulteriore indugio, andiamo a vedere quindi quali modelli sentiamo di consigliarvi e per quale ragione!

Dell XPS 15

Dell XPS 15 Guida acquisto Notebook premium

Il primo dei notebook che andiamo a consigliarvi oggi è stato richiesto da uno di voi utenti. Condividiamo in pieno questa scelta, poiché su questa fascia di prezzo questo Dell si configura come uno dei migliori notebook Windows a poter gareggiare in produttività con un Macbook Pro da 15 pollici.

Il design è senza dubbio molto piacevole, in particolare per il display praticamente privo di cornici grazie alla tecnologia InfinityEdge. Esistono molte configurazioni differenti che vi permetteranno di avere sempre le migliori caratteristiche per le vostre esigenze. Quella di cui vi parliamo oggi è quella di base, armata comunque di tutto il necessario per vivere un’esperienza completa e appagante.

Con un display da 15,6 pollici, come lascia presagire il nome, FHD o 4K touch in configurazioni più costose, in uno chassis completamente in metallo e dal peso di 1,8 Kg batte un cuore di pura tecnologia. Il processore incluso nella versione più “economica” è un Intel Core i7 8750H, con possibilità anche di montare un potentissimo i9 8950HK.

Vi sono ben 8 GB di memoria RAM DDR4 a 2666 MHz e un SSD PCIe M.2 da 256 GB, con possibilità di raggiungere in altre configurazioni fino a 32 GB di RAM e 1 TB di archiviazione. Se pensate che questo sia già abbastanza, la Dell ha ancora un asso nella manica per stupirvi. Già nella configurazione di base è presenta una GTX 1050 Ti.

Prezzo: 1461,87 € su Amazon.

Lenovo Thinkpad Carbon X1 2018

Lenovo Thinkpad Carbon X1 Guida acquisto notebook premium

Nonostante qualcuno potrebbe avere dubbi su questa scelta, vi elenchiamo subito i motivi fondamentali per i quali questo prodotto targato Lenovo potrebbe essere uno tra i vostri migliori compagni di lavoro. Sembrerà paradossale ma l’elemento che per primo stupisce di questo notebook è la tastiera. Concreta, veloce, affidabile e restituisce un ottimo feedback.

Pagando più di mille euro, tuttavia, non ci si può aspettare di comprare solo una buona tastiera. Il Display da 14 pollici è Full HD sul modello base, fino ad arrivare a un meraviglioso pannello WQHD HDR Dolby Vision con una luminosità di 500 nit nel modello top. Interessante come il display si possa piegare fino a 180°, stendendosi completamente.

Il prezzo leggermente più alto rispetto alla concorrenza è ripagato da ciò che questo notebook offre oltre alla mera scheda tecnica. Autenticazione FIDO, resistenza elevata in condizioni estreme in seguito a test di grado militare, tecnologia ThinkShutter per la webcam con switch per oscurare la webcam quando non in uso, una ricarica rapida proprietaria RapidCharge (da 0 a 80% in un’ora).

Inoltre, la privacy gioca un ruolo fondamentale per questo notebook che cripta i dati di accesso sensibili e li conserva in locale, senza inviare in cloud informazioni di sblocco. Anche la tecnologia Opal sugli SSD permette di tenere i propri dati al sicuro.

Nella configurazione base ritroviamo un processore i5 8250U, 8 GB di memoria RAM LPDDR3, peccato non DDR4, a 2133 MHz, SSD PCIe Opal 2.0 M.2 da 256 GB, lettore di impronte digitali, scheda grafica Intel UHD 620. Tutto questo in solo 1,1 Kg di peso.

Prezzo: 1493,10 € su Dell.

Premi QUI per vedere la precedente guida all’acquisto di Notebook targata PSB.