Harley-Davidson
La Harley-Davidson compie 116 anni
adv

Compie 116 anni la più importante compagnia motociclistica al mondo: la Harley-Davidson Motor Company

La Harley-Davidson fu ufficialmente fondata a Milwaukee il 28 agosto 1903, in questa data si può far risalire l’inizio della produzione in serie. Proprio in questa giornata vi vogliamo raccontare la storia della più famosa casa motociclistica al mondo. Un omaggio a una moto che ha fatto epoca ed è, ancora oggi, un simbolo per tutti gli appassionati.

Harley-Davidson: l’inizio della leggenda

Il nome della storica azienda deriva dall’unione dei cognomi dei loro fondatori: William Silvester Harley e Arthur Davidson. Già nel 1901 i due provarono a creare un prototipo di bicicletta motorizzata (ricordiamo che erano i primissimi anni del motociclismo) installando un motore, da loro creato, su una bicicletta. Questa tentativo non fu felicissimo per le abbondanti perdite d’olio e per le forti vibrazioni.

Nel 1903 fu prodotta la prima vera Harley Davidson, creata grazie a un telaio da bicicletta adattato per sopportare il nuovo motore. Proprio in quest’anno possiamo ricondurre la nascita della compagnia.

Il primo vero e proprio stabilimento fu costruito nel 1906 a Chestnut Street (attuale Juneau Avenue), dove ancora oggi si trova il quartier generale dell’azienda.

Harley-Davidson
Harley-Davidson del 1961

Un brand iconico per la cultura di massa

L’Harley-Davidson rappresenta ben più di una moto, ma uno stile di vita. Unisce profondamente le persone di tutto il mondo, in tutti i paesi e in tutte le città, facendo condividere gli ideali di libertà e di espressione che uniscono persone con cultura, genere ed età diversi.

I possessori e gli amanti di questa motocicletta hanno storie diverse, ma ciò che hanno in comune, a prescindere da età, sesso o etnia, è l’amore per la libertà e il senso di avventura, ispirandosi ai valori che Harley-Davidson rappresenta: l’indipendenza, l’autenticità e la passione per questo veicolo.

Un brand entrato di prepotenza nella cultura di massa. Infatti, oltre ad essere apparsa in numerose opere cinematografiche e televisive (Il selvaggio, Easy Rider, Terminator e molte altre opere), l’azienda ha fondato nel 1983, l’HOG (Harley Owners Group) in risposta al crescente desiderio dei possessori di moto Harley di avere un gruppo organizzato per condividere la propria passione e mostrare il proprio orgoglio.

Nel 2005 i membri erano più di un milione e fanno della Harley Owners Group la più grande organizzazione motociclistica di marca al mondo.