Portici
adv

Tre persone denunciate, tredici sanzioni covid

I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del Reggimento Campania e del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno eseguito un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Napoli nella città di Boscoreale e nei comuni limitrofi.

Sono stati eseguiti numerosi controlli nei luoghi di maggiore concentrazione di persone e di maggior transito veicolare.

A Boscoreale, un 24enne ed una 37enne, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati denunciati per detenzione di droga a fini di spaccio. L’uomo e la donna occultavano in casa otto involucri contenenti 10,5g di hashish e due involucri contenenti cinque g di cocaina.

A Poggiomarino, all’esito di un controllo stradale, un 42enne straniero ed incensurato è stato denunciato per ricettazione in quanto sorpreso alla guida di un’autovettura avente targhe risultate rubate lo scorso settembre.

Nel corso di una serie di posti di controllo rafforzati sono state controllate 147 persone e 76 veicoli. Una persona è stata segnalata al Prefetto quale assuntrice di stupefacenti, poiché sorpresa in possesso di dosi di marijuana per uso personale.

Nell’ambito delle verifiche circa il rispetto del Codice della Strada, sono state quattro le contravvenzioni elevate, con due veicoli sequestrati per mancanza di copertura assicurativa ed una patente ritirata.

Il mancato uso delle cinture di sicurezza è stata la violazione maggiormente riscontrata.

Specifica attenzione è stata rivolta infine anche alla verifica del rispetto delle attuali norme anti-Covid, con tredici sanzioni elevate a carico di altrettanti soggetti controllati al di fuori del proprio comune di residenza, senza comprovati motivi di necessità, lavoro o salute.