marmitte
adv

Un arresto, quattro  denunce e tredici sanzioni covid

I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del Reggimento “Campania”, hanno effettuato un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Napoli nell’area sud della città oplontina e nei comuni limitrofi.

Tra Pompei e Castellammare di Stabia, i militari della Sezione Operativa hanno individuato un 60enne che effettuava movimenti sospetti a bordo del proprio veicolo.

Pedinato, è stato sorpreso a cedere 16 grammi di marijuana ad un acquirente poi fermato e segnalato al Prefetto quale consumatore di stupefacenti. Durante la perquisizione del suo veicolo, i militari hanno rinvenuto altri 96 grammi di marijuana. Per l’uomo è scattato l’arresto in flagranza per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Ancora a Pompei, i Carabinieri della locale Stazione, in uno dei numerosi posti di controllo organizzati in città, hanno individuato due cittadini extracomunitari di 44 e 34 anni che circolavano a bordo di un autoveicolo risultato rubato tre giorni fa.

Entrambi sono stati denunciati per ricettazione. Il veicolo sarà restituito al legittimo proprietario. il 34enne è risultato poi clandestino ed è stato quindi denunciato anche per violazione alla normativa sugli stranieri.

A Trecase, i militari della locale stazione hanno denunciato un 16enne per guida senza patente, sorpreso nel corso di un posto di controllo alla guida di un ciclomotore.

Particolare attenzione è stata data al controllo sul rispetto delle norme anti-contagio

A Torre Annunziata, in via Simonetti, è stata sospesa l’attività di un bar, al cui interno i militari hanno riscontrato la presenza di diversi clienti che consumavano bevande nonostante i divieti imposti.

Complessivamente, a Torre Annunziata, sono state contravvenzionate altre tredici persone, per mancato utilizzo dei dispositivi di protezione e per l’inosservanza del divieto di spostamento tra comuni diversi se non per comprovati motivi.

138 le persone identificate nel corso dei controlli stradali e 17 le sanzioni elevate per violazioni al Codice della Strada. Due veicoli sono stati sequestrati.