Arma-dei-Carabinieri
adv

I Carabinieri denunciano otto minorenni

I Carabinieri della Compagnia Napoli Centro hanno individuato e denunciato per danneggiamento otto minori.

I ragazzi sono ritenuti i responsabili del danneggiamento, nella serata del 5 marzo scorso, del pannello posto all’esterno della Fondazione Pol.I.S. in ricordo di Giancarlo Siani colpendolo ripetutamente con un pallone.

I minori, non imputabili perché di età inferiore ai 14 anni, sono tutti residenti nelle vicinanze del luogo ove è stato effettuato il danneggiamento e si sono presentati alla Caserma Pastrengo accompagnati dalle rispettive mamme.

Hanno riferito di non conoscere il significato del pannello danneggiato e si sono mostrati rammaricati e pronti a risarcire il danno causato.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, di intesa con la Procura per i Minorenni di Napoli, li hanno, quindi, segnalati al predetto ufficio.

Verrà organizzato, in accordo con la Fondazione Pol.I.S. e con le famiglie dei ragazzi che si sono dimostrate ampiamente collaborative, un incontro con i ragazzi nella sede della fondazione per approfondire le importanti tematiche di cui si occupa e per fargli conoscere l’importanza della figura di Giancarlo Siani e di ciò che rappresenta.