A stock photo of a Police Line "Do Not Cross" caution tape with a defocused police car with sirens flashing red and blue.
adv

Il previsto aumento della pena per omicidio stradale e lesioni, non sembra un deterrente per gli episodi afferenti alle piraterie stradali.

Rispetto al 2018 – secondo l’Osservatorio Asaps aggiornato a tutto il 2019 https://www.asaps.it/tags/18-osservatorio_asaps.html –  le vittime sono aumentate e il motivo per cui i responsabili fuggono, dopo l’investimento, è la mancata copertura della polizza assicurativa.

Non ci sono Regioni che sfuggono al tragico fenomeno; Lombardia, Campania e Lazio guidano la nefasta graduatoria, ma anche la Valle d’Aosta – seppure con un unico caso registrato  – figura in fondo alla lista.