Idea regalo per Natale smartphone dai 150 ai 400 euro
adv

Con l’avvicinarsi delle festività, ecco alcuni suggerimenti per chi a Natale pensa ad uno smartphone non troppo costoso come idea regalo.

IDEA REGALO PER NATALE – Siamo ormai giunti alla vigilia delle festività natalizie, l’occasione giusta per concedersi un piccolo periodo di relax e trascorrere un po’ di tempo con le persone care. Il periodo natalizio è però anche tempo di regali e ciò è fonte spesso di ansia per chi ha le idee confuse su cosa comprare. Di seguito forniamo una serie di suggerimenti, adatti a tutte le tasche, per coloro che sono intenzionati a regalare uno smartphone per Natale o per l’Epifania.

Idea regalo per Natale – Smartphone sotto i 200 euro

Iniziamo la nostra carrellata di suggerimenti natalizi da due prodotti molto simili: Xiaomi Note 8T e Xiaomi Mi A3, che hanno una scheda tecnica quasi sovrapponibile. Entrambi sono dotati di un buon comparto fotografico ed hanno caratteristiche hardware e software assolutamente speculari. Xiaomi Mi A3 ha dimensioni sensibilmente più contenute, a fronte di un display comunque ampio, da 6 pollici. Il Note 8T dalla sua ha un display di migliore qualità e la presenza dell’NFC. Xiaomi Mi A3 costa circa 160 euro, il Note 8T costa 10 euro in più. Ottimo compromesso qualità-prezzo per entrambi.

Parente stretto del Redmi Note 8T, Realme 5 Pro migliora leggermente le caratteristiche hardware e presenta un comparto fotografico degno degli smartphone di fascia superiore. Tutto ciò a fronte di un’estetica non proprio accattivante e sacrificando l’NFC. Prezzo di 199 euro.

Smartphone tra 200 e 300 euro

Motorola Moto G8 Plus: il medio gamma per eccellenza. Si tratta di uno smartphone equilibrato, dalla buona autonomia, con un display discreto, perfettamente ottimizzato ed in grado di scattare buone foto. Prezzo intorno ai 260 euro.

Huawei P30 Lite: batte il Moto G8 Plus per le dimensioni leggermente inferiori e per la presenza dell’NFC. Perde il confronto in merito all’autonomia e per ottimizzazione hardware. Altro punto a favore del P30 Lite il prezzo, leggermente più basso: 230 euro.

Passando ad idee regalo per Natale leggermente più costose, ecco Xiaomi Mi 9T, venduto a poco meno di 300 euro, smartphone che presenta caratteristiche di fascia medio alta. Xiaomi Mi 9T ha un buon hardware, display AMOLED, fotocamere performanti, anche se non al livello dei top di gamma, discreta autonomia. Due pecche: la mancanza della porta infrarossi e soprattutto la memoria interna da 64 GB, non espandibile.

Smartphone tra 300 e 400 euro

Nell’ultima fascia di prezzo che consideriamo iniziamo col segnalare Xiaomi Mi 9T Pro. Cosa cambia rispetto al 9T? L’hardware, che è da top di gamma assoluto. Pochi miglioramenti per quanto riguarda la fotocamera, mentre restano le problematiche segnalate per la versione non Pro. Il prezzo sale a circa 350 euro.

Oppo Reno 2Z, rispetto al Mi 9T Pro, perde qualcosa riguardo ad hardware, ma guadagna spazio di archiviazione interno, che è anche espandibile, ed ha un comparto fotografico leggermente superiore. Su Amazon attualmente viene venduto a prezzi intorno ai 300 euro.

Top di gamma di inizio 2019 è LG G8s Thinq: appena uscito costava 800 euro. Si tratta di uno smartphone solidissimo, bello da vedere, con una scheda tecnica di livello e che scatta ottime foto. Ad inizio autunno subì un rapido deprezzamento, arrivando a toccare i 350 euro. Dopo essere risalito di prezzo nel corso di novembre, in questi giorni è tornato nuovamente sotto i 400 euro. Se dovesse raggiungere di nuovo i 350 euro diverrebbe un best buy assoluto. Attualmente costa intorno ai 380 euro e già così è un vero affare.