Invictus, l'I.A. che elabora i pronostici sulle partite di calcio (fonte globalist)
adv

Invictus è un’Intelligenza Artificiale capace di fornire pronostici in merito ai principali eventi sportivi su scala mondiale e nazionale, tra cui le partite del campionato di calcio di Serie A

Invictus è un prodotto multimediale ideato da un gruppo internazionale di studiosi di statistica. Scaricabile tramite un’app sul proprio smartphone, l’I.A elabora previsioni anche sull’esito delle partite di Serie A.

Invictus e la sua natura scientifica

Attraverso l’unione di competenze da parte di esperti statistici di vari Paesi, con Invictus si può giocare, in maniera sana e responsabile, una “schedina” riguardante partite di calcio o altri eventi sportivi. Analizzando archivi di big data, l’algoritmo dell’I.A. riesce a fornire pronostici aventi un fondamento più o meno scientifico, basati, cioè, sul ripetersi costante di determinati risultati e su specifiche circostanze, quale può essere ad esempio l’assenza di un particolare calciatore o atleta. A dimostrazione della validità del prodotto, i produttori di Invictus, sul proprio sito online, riportano esempi di “bollette” vincenti, con l’indicazione del relativo importo scommesso.

Anche la Serie A è oramai monitorata dagli esperti di Invictus. Per capire il suo meccanismo di funzionamento, proponiamo i pronostici inerenti a due partite che si disputeranno nella prossima giornata di campionato (l’8° di andata).

Le partite di Serie A pronosticate, su base scientifica, da Invictus (fonte Varese News)

Il pronostico di Lazio-Atalanta

Partiamo da Lazio-Atalanta, match che si giocherà domani pomeriggio, sabato 19 ottobre, alle ore 15 allo Stadio Olimpico di Roma. Invictus ha rilevato, nelle prime partite disputate sinora, che la Lazio è una squadra che tra le mura amiche tende a segnare abbastanza (media di 2 gol a partita) ma che si espone troppo alle azioni degli avversari (2,70 gol medi subiti).

L’Atalanta, invece, è la squadra che ha effettuato sinora il maggior numero di conclusioni in porta rispetto alle altre squadre di Serie A (20,7 tiri in media) e che ha il più alto numero di gol segnati fuori casa (11). Ciononostante, Invictus, alla luce dell’annunciata assenza dell’attaccante Zapata, dà per sconfitta l’Atalanta nel match di domani pomeriggio. Il risultato vincente, dunque, secondo l’I.A., è un 2 a 1 per la Lazio o quantomeno un over 1,5.

Il pronostico di Sassuolo-Inter

Nel caso di un altro match che si prende qui, in considerazione, come Sassuolo-Inter, lunch match di domenica 20, Invictus ha effettuato le sue previsioni su altri dati statistici. Le due squadre che si affronteranno al Mapei Stadium rientrano tra quelle che tendono a produrre il maggior numero di passaggi: gli emiliani, sinora, ne hanno collezionati 536, i nerazzurri, invece, 519,3.

Inoltre, l’I.A. ha rilevato che il Sassuolo tende a fare pochi cross dalle fasce laterali (11,9 a partita) mentre l’Inter ne fa sicuramente di più ma in modo sbagliato, con una percentuale media di errore attorno all’80%. Tenendo conto, infine, dell’assenza di un giocatore importante per l’Inter, come Sensi, Invictus considera il match di Reggio Emilia piuttosto insidioso per i nerazzurri di Conte. Pertanto, i pronostici da lui elaborati sono goal (segnano entrambe le squadre) e X2, mentre per chi volesse indovinare il risultato esatto, l’I.A. ipotizza un 2 a 2.

Infine, tra le varie operazioni che si possono eseguire con Invictus, vi è quella di trovare il sito di scommesse che riporta le quote più vantaggiose. Sarà così possibile elaborare un modello di schedina, con l’indicazione del relativo importo di vincita.

Avatar
Nato a Taranto nel 1986, Angelo Zito frequenta il liceo classico conseguendo la maturità classica nel 2005 con il punteggio di 97/100.  Nel 2009 consegue con il massimo dei voti il titolo di Dottore in Conservazione dei beni culturali dell'Università presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e nel 2011, presso lo stesso ateneo e con il medesimo esito, il titolo di Dottore Magistrale in Archeologia. Nel mese di aprile 2018 conseguirà il Diploma di Specializzazione in beni archeologici, titolo equipollente al dottorato di ricerca, necessario per l'accesso ad incarichi professionali presso il Mibact. Membro dello staff direttivo dell'Associazione culturale Heracles 2015, giornalista pubblicista dal maggio 2017, attualmente collabora con Il Giornale Off, approfondimento culturale online del quotidiano milanese.