Kingdom Hearts, arrestato il ladro delle 30 copie
adv

Individuato ed arrestato l’autore del furto di 30 copie di Kingdom Hearts III, vendute a 100 euro l’una prima dell’arresto

 

Gennaio si avvicina e l’attesa per l’uscita del terzo capitolo della saga di Kingdom Hearts si fa sempre più palpabile. Non dev’essere stato difficile, dunque, per l’autore del furto, piazzare immediatamente le trenta copie del gioco trafugate durante il processo di distribuzione e rivendute alla considerevole cifra di 100 euro al pezzo. Proprio la vendita della refurtiva si è, però, rivelata fatale per il colpevole, che ha commesso la leggerezza di servirsi del mercatino di Facebook per liberarsi delle copie rubate. Un mezzo non proprio discreto, che ha infatti permesso facilmente l’identificazione e l’arresto dell’ingenuo ladro.

Square Enix chiede discrezione

Il colpevole non l’ha passata liscia, ma il danno è ormai fatto e le copie di Kingdom Hearts III sono in circolazione. A Square Enix, dunque, non resta che prendere atto della cosa e cercare di limitare i danni. Ad appellarsi ai fan è, quindi, lo stesso Tetsuya Nomura, game director della popolare saga videoludica; oltre alle scuse per l’accaduto, infatti, Nomura si appella al buon senso di chi abbia acquistato le copie rubate, chiedendo di non far circolare in rete filmati o gameplay del gioco. Viene, inoltre, specificato che nelle copie in circolazione non è ancora presente l’epilogo del gioco né il filmato segreto post-credit.

Febbre da Kingdom Hearts III

Il furto delle copie di un gioco non ancora messo in vendita è sicuramente un duro colpo per qualunque software house. Lo è ancor di più se parliamo di un gioco atteso da qualcosa come tredici anni, costellati di rinvii, capitoli intermedi, prologhi, spin-off e speranze disilluse. La speranza, dunque, è che l’appello di Nomura non resti inascoltato e che nessun contenuto di Kingdom Hearts III venga svelato prima della data d’uscita ufficiale, fissata per il 25 gennaio 2019 in Giappone e per il 29 gennaio in Europa e Stati Uniti. D’altronde, dopo dieci anni d’attesa, è davvero impossibile pazientare un altro mese? La paura, forse, è che Square Enix giochi un altro tiro mancino ai suoi fan, rimandando ancora una volta l’uscita di questo attesissimo capitolo. Il tempo di scherzi del genere, però, sembra finalmente giunto al termine. Kingdom Hearts III sta arrivando: godiamoci quest’ultimo mese di impaziente attesa.

Avatar
Nato a Napoli il 29/06/1993, la passione per la scrittura e per la tecnologia crescono in lui quasi pari passo: questa duplice natura lo porta a frequentare la facoltà di Ingegneria Chimica e contestualmente a coltivare le proprie velleità di scrittore. Comincia a collaborare con PSB nel giugno 2018, sperando di trovare in quest’esperienza il perfetto connubio di questi due animi.