LinkedIn
LinkedIn
adv

LinkedIn offre numerose opportunità per le aziende che cercano nuovi talenti, ecco le imprese italiane che hanno saputo sfruttare al meglio questo social

Ci sono tantissimi strumenti per cercare il dipendente giusto, le aziende hanno sul proprio sito la pagina “Lavora con noi” dove il candidato, inserendo tutti i suoi dati, si propone all’impresa. Tra gli strumenti più usati, però, c’è LinkedIn, il social per eccellenza del lavoro. 

Vi avevamo accennato in precedenza alcuni piccoli segreti che i candidati devono usare per aver successo, oggi vi parleremo, invece, delle imprese che hanno trovato nuovi dipendenti tramite questo strumento e che si sono distinte a livello di brand.

Talent Awards Italia 2019

I LinkedIn Talent Awards sono un riconoscimento assegnato da LinkedIn alle aziende che si sono contraddistinte sul social per diverse categorie: Top Recruiter, Rising Star, Best Talent Acquisition Team, Best Employer Brand, Best Culture of Learning.

Ecco le aziende italiane che hanno ottenuto i riconoscimenti: 

  • Gruppo IREN, Best Talent Acquisition Team – meno di 3000 dipendenti;
  • Max Mara, Best Talent Acquisition Team – tra i 3000 e i 10000 dipendenti;
  • Intesa Sanpaolo, Best Talent Acquisition Team – più di 10000 dipendenti;
  • Prysmian, Best Talent Acquisition Team – Categoria Enterprise;
  • SNAM, Best Employer Brand on LinkedIn – meno di 3000 dipendenti;
  • Esselunga, Best Employer Brand – tra i 3000 e i 10000 dipendenti;
  • Eni, Best Employer Brand – più di 10000 dipendenti;
  • Altea, LinkedIn Rising Star.

Il Best Talent Acquisition Team è il premio per le aziende che hanno ottenuto i migliori risultati promuovendo la propria strategia di acquisizione dipendenti. I Best Employer Brand on LinkedIn sono invece le società che hanno ottenuto i migliori risultati in termini di coinvolgimento, attaccamento emotivo del consumatore nei confronti di una marca. La Rising Star, infine, è un riconoscimento per le nuove realtà che si affacciano al mondo del lavoro e su LinkedIn.

Avatar
Nato a Napoli nel 1983, Francesco De Fazio consegue, con lode, la laurea magistrale nel 2012 in “Comunicazione pubblica e d’impresa” presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e nel 2013, presso lo stesso ateneo, si specializza come “Esperto nell’orientamento scolastico, universitario e professionale”. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso l’Ufficio stampa del Provveditorato alla Opere Pubbliche Campania e Molise, ma la passione del giornalismo continua nel corso degli anni continuando a scrivere per vari giornali online. L’esperienza più significata inizia nel giugno 2012 dove lavora presso il Servizio di Orientamento e Tutorato del Suor Orsola Benincasa. In qualità di Consulente all’Orientamento ha svolto attività di: consulenza e colloqui di orientamento didattico e professionale, promozione di Ateneo, gestione social network, tutor d’aula.