L’ultimo trailer di Death Stranding è finalmente online!
adv

A pochi giorni dall’uscita dell’attesissimo gioco di Hideo Kojima Death Stranding si mostra nell’ultimo, definitivo trailer

Mancano ormai pochi giorni all’uscita di quello che sarà molto probabilmente il gioco dell’anno, e che comunque è già con assoluta certezza uno dei più attesi non solo di questo 2019, ma dell’intera generazione videoludica di cui fa parte: parliamo ovviamente di Death Stranding, nuova creatura partorita dalla geniale mente di Hideo Kojima, già padre di opere immortali come Metal Gear o Silent Hill.

Il trailer prima del lancio

Su Death Stranding è aleggiato per parecchio tempo un fittissimo alone di mistero: le informazioni rilasciate sul gioco di Kojima si limitavano a pochi dettagli, tra cui quelli riguardanti il cast di prim’ordine composto da attori del calibro di Norman Reedus e Mads Mikkelsen. Sulla trama, però, praticamente nulla.

Gli ultimi gameplay ci hanno detto qualcosa in più: ci troviamo in un mondo disastrato, questo è praticamente certo, e al nostro protagonista (interpretato appunto da Reedus) toccherà farsi carico di una consegna evidentemente importantissima.

Il trailer rilasciato nelle ultime ore è dunque l’ultimo rito da osservare prima dell’uscita del gioco per PS4, prevista per il prossimo 8 novembre. 7 minuti, quelli della durata dell’ultimo filmato, che non fanno altro che aumentare l’hype e rendere ancora più insopportabili questi pochi giorni d’attesa.

Death Stranding arriva anche per PC

Gli ultimi giorni sono stati però forieri di ottime notizie anche per coloro che non sono clienti Sony: fino a pochi giorni fa, infatti, non si avevano notizie certe sulla data dell’eventuale uscita di Death Stranding per PC, con le informazioni sulla release limitate a quelle per PlayStation 4.

Una data precisa non è ancora disponibile, ma lo stesso Kojima ha confermato che Death Stranding sarà disponibile anche per PC entro l’estate del 2020: certo, saranno mesi che sembreranno non passare mai e il pericolo spoiler è ovviamente dietro l’angolo, ma i possessori di un PC da gaming hanno ora almeno la certezza di poter godere di un gioco che potrebbe essere (The Last of US 2 permettendo) il vero e proprio canto del cigno di questa generazione.

Resta intanto la curiosità per quanto riguarda il tipo di gioco che ci troveremo davanti: Kojima è stato come suo solito abbastanza enigmatico al riguardo, anticipando comunque che ritroveremo dinamiche simili a quelle stealth della saga di Metal Gear, con un particolare riferimento ai primi capitoli della serie.

Il momento della verità, comunque, è sempre più vicino: novembre è ormai alle porte e, trascorsa questa settimana, tutti sapremo finalmente se l’attesa sarà stata ben ripagata. Ad un personaggio come Hideo Kojima, comunque, non si può che tributare fiducia incondizionata.