Maltempo
Maltempo in tutta Italia
adv

Il cattivo tempo si è abbattuto da Nord a Sud del Paese, tanta paura e ingenti danni

Dopo tanti giorni di cielo sereno è arrivato il maltempo, infatti sono arrivate le piogge e i temporali che hanno portato un po’ di fresco, ma anche tanti disagi e pericoli.

Vediamo, adesso, le zone più colpite da questo cambiamento climatico.

Maltempo: forte grandinata in Abruzzo

Il maltempo sta colpendo soprattutto l’Abruzzo, in particolare a Pescara è stato attivato il Centro Operativo Comunale per gestire al meglio questa emergenza. Infatti, si è registrata una forte grandinata con chicchi grandi quanto un’arancia e che, purtroppo, ha colpito diversi abitanti della città: il bilancio è di 18 feriti tra cui una donna incinta. Non solo persone, ma il maltempo ha causato ingenti danni a numerose automobili.

Come se non bastasse, nel capoluogo abruzzese si è registrato anche un forte nubifragio che ha allagato numerose strade creando grossi problemi di viabilità. Una città, secondo il sindaco Masci, al momento impraticabile e preda dell’emergenza.

Milano Marittima: rischio caduta alberi

Tanta paura anche a Milano Marittima, vicino a Ravenna, dove una tromba d’aria ha colpito la zona abbattendo 200 pini secolari. Si è abbattuta violentemente sul litorale romagnolo per circa 10 minuti, tanto è bastato per provocare danni ingenti.

Oltre all’abbattimento degli alberi, ci sono stati significati danni agli stabilimenti balneari e anche alle auto parcheggiate. Ferita lievemente una donna che è stata trasportata all’ospedale di Cesena.

Maltempo: un morto nelle Marche

Tragico, invece, il bilancio che ha colpito le Marche, da ieri, infatti, forti temporali con vento e grandine si sono abbattuti su tutta la regione provocando un morto in provincia di Ancona.

Le strade sono rimaste bloccate ed è stata decisa l’interruzione del trasporto ferroviario ripresa soltanto nelle ultime ore.

La situazione maltempo è in costante aggiornamento, vi terremo informati su eventuali novità.