Multa da mille euro per non indossa la mascherina in luoghi pubblici in Campania
adv

Il viceministro della Salute si dice d’accordo con l’ordinanza voluta da De Luca per l’obbligatorietà della mascherina nei luoghi chiusi in Campania

Mille euro non sono considerati una multa troppo gravosa da pagare se si tratta di impedire la diffusione del Covid-19, per il viceministro Pierpaolo Sileri. La mascherina, nei luoghi chiusi, infatti è di vitale importanza per contrastare il Coronavirus

Mascherina in Campania

Nell’ultima ordinanza emanata dal Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, sono previste mille euro di multa per chi non indossa la mascherina nei luoghi chiusi. 

SILERI PIERPAOLO (Fonte Wikipedia)

Le parole di Pierpaolo Sileri

Tra i favorevoli a questa misura necessaria troviamo il romano Pierpaolo Sileri, in quota M5S, che così si è espresso (all’ANSA) in merito alla questione: 

La multa di mille euro? Non è pesante. Le regole devono essere chiare, semplici e vanno rispettate.    

Dobbiamo pensare alla mascherina come agli occhiali: se serve la infili perché la mascherina al chiuso è necessaria e laddove non la si usa si mette a rischio la salute di chi si ha intorno ed è utile perché se si è positivo non si infettano gli altri. Ognuno di noi deve considerarsi potenzialmente a rischio. All’aperto invece, dove la distanza di sicurezza è mantenuta, la mascherina non serve ma se c’è movida, strade affollate allora la si tiene in tasca e si infila e poi la si toglie quando le condizioni lo rendono possibile“.