Meteo Napoli e Campania ritornerà il gran caldo
adv

Previsioni Meteo Napoli e Campania, dopo la rinfrescata di questi giorni, caldo in agguato: i termometri sono destinati a salire nuovamente

Oggi, 15 agosto, condizioni meteo in rapido miglioramento su gran parte d’Italia, Napoli e Campania comprese. L’estate dunque, nonostante qualche brevissima battuta d’arresto, continua quasi indisturbata alle nostre latitudini. Arrivati a metà mese è ancora presto per tracciare un bilancio definitivo sulla stagione estiva. In ogni caso, si può affermare con una certa sicurezza che l’estate 2019 finirà per piazzarsi nelle posizioni elevate della classifica delle più calde in assoluto.

Meteo Napoli e Campania: le previsioni per oggi

Dopo la fiammata calda africana che ci ha accompagnato fino alla vigilia di Ferragosto, l’afa è stata spazzata via dall’arrivo di aria più fresca di origine atlantica, che ha riportato le temperature entro le medie stagionali tra ieri ed oggi. Le condizioni meteo sulla Campania, pur nella quasi totale assenza di nubi e piogge, hanno visto ieri un leggero peggioramento per il deciso aumento della ventilazione, con annesso incremento del moto ondoso e sensibile calo termico. Si è trattato di una parentesi di breve durata, con i primi segnali di miglioramento già dalla tarda serata di ieri.

La giornata odierna vedrà cieli sereni o poco nuvolosi su gran parte dello Stivale, eccezion fatta per le aree centro – orientali settentrionali, che potranno essere interessate nel pomeriggio da piogge e temporali. Previsti fenomeni da instabilità anche sulle coste di Calabria e Sicilia e lungo la catena appenninica.

Sulla Campania la giornata di Ferragosto proseguirà all’insegna del bel tempo su quasi tutta la regione. Le condizioni meteo saranno migliori lungo le coste delle provincie di Napoli, Caserta e Salerno. La ventilazione, seppur ancora vivace, è prevista in progressivo calo nel corso della giornata.

Possibili disturbi da instabilità nelle aree interne regionali, in particolare nelle zone di confine tra Campania e Molise e nel Cilento. Qualche addensamento in più potrebbe inoltre interessare le aree costiere più meridionali del salernitano, al confine con le coste della Calabria.

Temperature stazionarie o in lieve aumento.

La linea di tendenza per il weekend

A partire dalla giornata di domani, l’Anticiclone delle Azzorre si insedierà stabilmente sulla nostra regione per qualche giorno. Questo significherà condizioni di tempo stabile senza picchi di caldo eccessivi e con condizioni di afa sopportabile almeno fino alla giornata di sabato 17 agosto.

Si tratterà però, come anticipato, solo di una parentesi. L’Anticiclone Africano resta difatti in agguato e guadagnerà nuovamente posizioni sull’Italia a partire da domenica. La linea di tendenza meteo su Napoli e Campania per i primi giorni della prossima settimana sembra perciò all’insegna di un nuovo aumento termico, in condizioni di generale stabilità atmosferica.

La rimonta del caldo africano interesserà in particolare le regioni centro – meridionali, mentre le aree settentrionali del Paese rimarranno sostanzialmente ai margini dell’ondata di caldo e saranno interessate ancora da condizioni di instabilità.

Un nuovo cambiamento delle condizioni meteo potrebbe avvenire intorno al 24 agosto, con il ritorno di aria più fresca di origine atlantica. Seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni.