adv

Illegalità diffusa e rispetto delle norme anti-covid. 3 parcheggiatori abusivi denunciati e 17 persone sanzionate perché senza mascherina

Massicci controlli dei Carabinieri della Compagnia di Napoli Vomero che questa notte, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli, hanno setacciato le strade del noto quartiere insieme ai militari del reggimento.

A finire in manette Luciano di Stasio, 52enne del posto che, in forza di un provvedimento emesso dal Tribunale di Napoli, dovrà rispondere del reato di evasione.

Durante i controlli sono stati denunciati anche due cittadini trovati alla guida,  con recidiva nel biennio, senza aver mai conseguito la patente.

Continua il contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusi: questa notte sono stati denunciate altri 3 uomini.

Segnalati, inoltre, 2 ragazzi alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Massimo impegno anche nella verifica del rispetto delle norme anti contagio.

Durante la serata ben 17 le contravvenzioni elevate a persone che non indossavano la mascherina.

Identificate 288 persone ed effettuate 7 perquisizioni. Controllati, infine, 24 persone sottoposte agli arresti domiciliari.