adv

Oggi, 6 luglio, si celebra Santa Maria Goretti, vergine e martire. E’ la protettrice dei giovani.

Affrontava qualunque situazione, con grande rassegnazione affidandosi nelle mani del Signore. Restò vittima di un vicino di casa, tale Alessandro Serenelli che, tramutata la passione in odio davanti al rifiuto della giovane Maria, la colpì con 14 coltellate.

A Napoli si dice così “Chi vo‘ vachi nun vo‘ manna” (colui che vuole davvero si reca di persona, altrimenti invia un delegato); chi cura i propri affari in prima persona è sicuro di avere un riscontro, altrimenti difficilmente otterrà risultati.

Riflessione del giorno:

“Una persona sembra più bella quando sorride” (Burnett)

 

 

Casimiro Toddichio