OnePlus 6T, il nuovo top di gamma arriverà a breve in Italia

50
OnePlus 6T, il nuovo top di gamma arriverà a breve in Italia

OnePlus 6T sarà presentato il prossimo 17 ottobre. Vi sveliamo tutto quello che sappiamo su scheda tecnica e prezzo di lancio in Italia

OnePlus 6T sarà ufficialmente presentato tra poco più di un mese, il prossimo 17 ottobre. La società cinese resta dunque fedele alla tradizione di presentare due dispositivi top di gamma nel corso dell’anno, a pochi mesi di distanza l’uno dall’altro. In realtà la versione T va a configurarsi come un aggiornamento della versione base, migliorandola in diversi aspetti. Qui potete trovare la nostra recensione su OnePlus 6.

OnePlus 6T: un nuovo lettore di impronte digitali

Quali saranno, dunque, le migliorie introdotte su OnePlus 6T? La prima sostanziale novità riguarderà lo sblocco del telefono, col sensore per il riconoscimento delle impronte digitali che sarà “in screen” e posizionato nella parte bassa del display. Questa tecnologia prenderà il nome di “Screen Unlock” e andrà ad affiancarsi alla funzione di sblocco mediante riconoscimento facciale.

OnePlus 6T tripla fotocamera

OnePlus 6T: display e fotocamera

I render fotografici mostrano inoltre un nuovo notch a goccia, che occuperà decisamente meno spazio rispetto alla vecchia tacca. Anche il già ottimo comparto fotografico della versione 6 potrebbe subire una evoluzione decisa; tutte le indiscrezioni vanno infatti verso un nuovo modulo fotocamera posteriore, composto da tre sensori fotografici. Non è ben chiaro se il terzo sensore possa essere di tipo grandangolare o dedicato alle foto in bianco e nero.

OnePlus 6T: design e prezzo

Sotto l’aspetto estetico OnePlus 6T dovrebbe rimanere abbastanza fedele alle linee del predecessore OnePlus 6. In assenza di informazioni precise sulla dimensione dello schermo, sembra invece sicuro che OnePlus 6T sarà leggermente più spesso. Ciò, pur dovuto alla scelta di spostare il lettore di impronte sotto al display, potrebbe però liberare spazio per l’adozione di una batteria più capiente.

Nessuna indicazione precisa sul prezzo di lancio in Europa, mentre sappiamo che negli Stati Uniti OnePlus 6T verrà messo in vendita ad un prezzo di circa 550 dollari, lo stesso con cui era stata commercializzata la versione 6. Se anche nel nostro paese l’azienda cinese dovesse adottare la stessa politica, ciò significherebbe avere un top di gamma a un prezzo probabilmente inferiore ai 600 Euro.